Crolla balcone a Portici. Tre morti e sei feriti

Crolla balcone a Portici. Tre morti e sei feriti

portici_balcone_fermo_sky--400x300Drammatico incidente a Portici, comune in provincia di Napoli.  Un balcone di un vecchio edificio al corso Garibaldi – è crollato improvvisamente la scorsa notte. Tre persone, un uomo e due donne sono morte. Sei sono i feriti. L’incidente si è verificato dopo le 20,00. In strada c’era molta folla, anche perchè si celebrava la festa di San Ciro,  patrono della città, quando un forte rumore ha scosso i numerosi presenti in strada. A cadere dal balcone  sono due donne, una di 65 anni, Concetta Evangelista e l’altra di  67, Maria Vela, deceduta per infarto e che al momento del crollo è rimasta a lungo aggrapppata alla ringhiera del balcone.  Un anziano di 65 anni, Nicola Fiengo che si trovava in strada sotto il balcone è stato gravemente trasportato all’ospedale  Loreto Mare di Napoli, dove poi è deceduto. Altre persone che si trovavano nelle vicinanza del balcone, sono invece rimaste ferite dalla pioggia di calcinacci e pietre. Immediati sono stati i soccorsi di Polizia, Croce Rossa,  e Polizia Municipale. Presente il  Commissario prefettizio, Pasquale Manzo. Il pm della Repubblica di Napoli, Claudia De Luca  ha disposto il sequestro del balcone del palazzo. Dalle prime indagini, comunque, il cedimento della vecchia struttura pare che sia stato provocato dall’eccessivo peso delle persone che in quel momento si trovava sul balcone per  assistere alla festa del santo Patrono della città.

L.R.

6 maggio 2013

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook