Raffaella Roversi
Raffaella Roversi

Biografia

Ho vissuto da piccola in Africa, a Lusaka. Quegli spazi dilatati e quei colori, forti, accesi, ancestrali, sono rimasti dentro me. Amo le grandi stanze dagli alti soffitti, l’immensità dello spazio intorno a me. Mi sono laureata con lode in legge a Roma, mia città natale; dopo un corso di specializzazione, sono partita con due borse di studio per Lussemburgo e Bruxelles. Non sono più tornata, passando 15 anni tra Bruxelles, dove ho lavorato nel settore giuridico comunitario e Monaco di Baviera, dove ho insegnato la lingua dei padri in azienda e all'università (LMU). Mi piace la lingua di Voltaire e quella di Goethe. Ma che piacere ritrovare la mia, con i colori e profumi dei suoi dialetti! Al teatro mi sono avvicinata dopo un grande patatrac affettivo. Avevo creduto che la vita fosse una cosa molto seria, per persone serie, tutte d’un pezzo. Poi tutto è crollato e del mio bel mosaico non è rimasta che qualche tessera scolorita che sembrava per giunta di un altro mosaico, di un’altra vita, non di quella che avevo creduto vivere. E così, per non farmi travolgere dalla mia storia, ho cominciato a guardare le storie degli altri su un palco. Arrivando alla conclusione vagamente burlesque, che la vita è un gran bel teatro! E questo vorrei condividere con voi: l'emozione, la finzione, la verità del teatro, o, se volete, della vita!

Articoli

Reloaded Artiere_Craftswomen, donne artigiane/artiste e designer

Reloaded Artiere_Craftswomen è la mostra che l’associazione DcomeDesign presenta in occasione della Milano Design Week 2019. Sarà visibile dal 9 al 14 aprile 2019 presso la biblioteca Umanistica di Santa Maria Incoronata, in Corso Garibaldi 116, a Milano.  L’ inaugurazione è il 10 aprile 2019 alle ore 18. L’associazione DcomeDesign è stata fondata nel maggio 2010 da Anty Pansera, Luisa…
Commenti

La scortecata, quando la fantasia arriva a far male

La scortecata è il titolo che Emma Dante da al suo bellissimo spettacolo in scena sino al 14 aprile 2019 al Piccolo Teatro Grassi di Milano. É una rivisitazione di una favola contenuta nel Lo cunto de li cunti, la raccolta di fiabe scritte in lingua napoletana nel seicento da Giambattista Basile cui si ispirarono poi, tra gli altri, Perrault…
Commenti

Ottocento, giro di giostra tra la letteratura ottocentesca

Il Teatro Gerolamo di Milano, ha presentato il 29, 30 e 31 marzo 2019 in prima milanese, Ottocento, un viaggio attraverso il capitale narrativo della letteratura europea dell’800. Versi, scritti, personaggi dei romanzi di quel secolo, rivivono attraverso una riscrittura scenica sintetica e precisa. Il progetto drammaturgico e interpretativo è di Elena Bucci, che cura anche la regia e Marco…
Commenti

Il reggimento parte all’alba: salutare la vita, calda e sicura

Sino al 7 aprile 2019, al Teatro Franco Parenti di Milano, va in scena Il reggimento parte all’alba,  Storia di Ottavio Sebastiàn. È l’adattamento teatrale di uno dei racconti scritti da Buzzati nei suoi ultimi mesi di vita segnati dalla malattia. Questi racconti, pubblicati poi postumi, hanno in comune il tema della morte che si manifesta ai “morituri”, scatenando in…
Commenti

Parenti District Art & Design: teatro, arte e design

Il Parenti District Art & Design nasce dallo spirito imprenditorial-teatrale di Andree Ruth Schammah, direttrice artistica del Teatro Franco Parenti di Milano. Spirito che non può abiatre solo all’interno delle mura del bel teatro. Il suo continuo divenire infatti, coinvolge ogni cosa limitrofa. È come se la signora Shammah senta e segua la natura segreta delle cose, che spesso è…
Commenti
Pagina 3 di 7012345...102030...Ultima »