“Gli Scontati, i Conosciuti”, la pagina Facebook che ha rivoluzionato la fruibilità della musica d’autore

di Elena Sparacino

Un po’ di soul, quello che libera la mente e nutre lo spirito, un po’ di blues. Un po’ di rock, quello invecchiato che sembra uscire dalle cantine di un’annata particolarmente buona, un po’ di R&B. Qualcosa di swing, la frizzantezza del jazz e qualche nota di melodie alternative, quelle trasversali che attraversano le generazioni. E qualche ballad, queste le conosciamo bene: sono le musiche lounge senza tempo che bene s’adattano a malinconie e solitudini, rese sapide da un retrogusto di piacevolezza che rievoca una buona compagnia, un calice di vino intenso.

La ricetta per chi ama la buona parte direttamente da una pagina facebook, ed è una sorpresa: “la nostra passione è la vostra musica”, con quest’obiettivo in un giorno di luglio del 2009 nacque il progetto de “Gli Scontati, I Conosciuti”, ad opera di sei amici teatini ultra quarantenni che si prefiggevano di condividere la loro passione con un pubblico più vasto, in compagnia del quale condividere piccole perle di ricercate sonorità per sostenere l’arte e rinfrancar lo spirito. Così questo sito, dotato di forte personalità (se non unico nel suo genere) nel panorama dei social network, ha iniziato pazientemente a fermentare e crescere. Come vessillo un jukebox, oggetto d’altri tempi che indica un’altra cultura del vivere la melodia: chi ama il sound e se ne intende, riconoscerà nella ricercatezza e nella pazienza due elementi fondamentali per ottenere un risultato di qualità, che si alluda sia alla fase compositiva che a quella più fruibile del semplice ascolto.
“Gli Scontati, I Conosciuti” va a recuperare nomi e titoli degli ultimi decenni in una pluralità stilistica, per riscoprirli ed assaporarli col gusto della raffinatezza: il repertorio spazia dalle cantine impolverate che ripropongono memorie epocali, fino ai cd più recenti presenti sulle nostre librerie. Un ascolto privilegiato, reso che per passione alla portata di tutti; non solo nostalgici ed intenditori dunque, ma l’invito è esteso a chiunque si apra a nuove esperienze melodiche. Uno spazio che racconta la musica attraverso chi l’ha vissuta negli anni.
La risposta del pubblico ha tardato a farsi sentire, ed stata decisamente positiva, al punto di implicare ad oggi un coinvolgimento di circa 24.000 utenti! Tale è inoltre la qualità e genuinità della fan page, da aver richiamato l’attenzione anche di artisti di fama sia nazionale che internazionale, del calibro di Stanley Clarke, Mario Biondi, Jerry Marotta, Chiara Civello.
Non solo ideali, però: tramite delle collaborazioni, la redazione punta a praticare la sua propositività, promuovendo e partecipando ad eventi di spessore culturale ed umanitario, come ad esempio il progetto “Il suono del cuore”, portato avanti tra giugno e dicembre dello scorso anno in sostegno all’associazione onluss romana “Note di colore”, raccogliendo fondi per corsi di musicoterapia. O ancora, tra le altre, l’esperienza che nell’Agosto 2010 ha visto l’adesione alla Rassegna di Musica Contemporanea “Humani” a Chieti. Nell’occasione, è stata ideata un’innovativa forma di comunicazione che, interagendo con i fans attraverso la proiezione (in diretta e su schermi giganti) dei propri video musicali, coinvolgesse contemporaneamente sia gli astanti che gli utenti collegati dal pc di casa.
Un modo di concepire la musica a tutto tondo, dunque, esplorandone le potenzialità positive e ritornando ad una dimensione intima ma al tempo stesso impegnata, senza trascurare la socialità della condivisione; è la familiarità di una passione fruibile per tutti. Per chi fosse interessato, la cooperazione con questa rassegna di Musica Contemporanea verrà rinnovata il prossimo 18.06.2011, presso il Parco Archeologico “La Civitella” a Chieti. E’ inoltre notizia recente che “Gli Scontati, I Conosciuti” hanno sosterranno “Pescara Jazz”, la prestigiosissima Rassegna Internazionale di Musica Jazz giunta alla 39° Edizione (evento che rimarrà costantemente seguibile nei suoi sviluppi direttamente dal sito gliscontatiiconosciuti.jimdo.com).

Fonte articolo: Ventonuovo

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook