HIV: Ogni giorno 2.500 nuovi contagi, più colpite le giovani donne africane.

La diffusione del terribile virus dell’HIV, seppur in forte calo grazie alle campagne d’informazione e prevenzione, miete ancora un numero terribilmente alto di vittime ogni giorno. 2500 giovani contagiati ogni giorno, è questo il dato allarmante che emerge dal rapporto globale sulla prevenzione  dell’HIV pubblicato oggi da Unicef, Unaids, Unesco, Unfpa, Oil, Oms e Banca Mondiale, ovviamente le percentuali maggiori si contano nell’area geografica dell’Africa sub-sahariana tra le donne di un età compresa tra i 15 e i 24 anni.
Per molti giovani il contagio è frutto di negligenze e mancanza di informazione. “Qu

esto rapporto esorta i leader a tutti i livelli a costruire una catena di prevenzione per mantenere informati, protetti e sani gli adolescenti e i giovani”, spiega il direttore generale dell’Unicef Anthony Lake.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook