Incontriamolo: Incontri col Vangelo tra gli scaffali del Centro Commerciale

Chi si troverà ad andare al centro commerciale “Il Gialdo” di Chieri – dalle 10 alle 20 – penserà di aver  sbagliato… “Sono andato al supermercato e invece qui ci sono dei frati!”.  Questa potrebbe essere la  reazione di chi si troverà circondato, pacificamente,  da frati e suore.
Ma invece nessun errore, nessun miraggio, ma solo un’originale strategia per annunciare il Vangelo, che vedrà  il centro commerciale Il Gialdo “risuonare” di parole, musica, ma anche gusti, sorrisi, pensieri, colori e stupore, perchè l’intero pounto vendita sarà teatro dell’iniziativa “Incontriamolo”, ideata e curata da Giovanni Bagna, fondatore del movimento Incontrinsieme.

L’evento, dichiara Giovanni Bagna,  “ha lo scopo di stimolare le persone facendole incontrare un messaggio sempre più difficile da trovare nei luoghi che la gente frequenta: quello del Vangelo!” I frati  e le  suore, ma soprattutto i laici del movimento “Incontrinsieme”, proporranno un nuovo tipo di evangelizzazione, entrando direttamente in uno dei posti più quotidiani e apparentemente meno “religiosi”: il supermarket!

Vincenzina Caseria, responsabile di zona Direzione Soci e Consumatori Coop  spiega: “la spesa è un’attività che coinvolge la vita di quasi tutte le famiglie, e ci è sembrato bello che per un giorno qui si potesse trovare oltre ai beni materiali, anche qualcosa di spirituale”.  Acquistare un prodotto non è solo una scelta economica, ma anche etica: acquistare un prodotto del commercio equo e solidale, vuol dire sostenere in paesi del terzo mondo.

In alcuni negozi del centro commerciale – spiega ancora Giovanni Bagna – proporremo momenti di riflessione, con uno stile leggero e simpatico, su alcuni temi evangelici che possono aiutare le persone di oggi a vivere bene. Ma il messaggio evangelico è anche gioia, perciò abbiamo pensato anche a momenti di animazione, con gruppi musicali, uno spettacolo per bambini ed un’apericena per non dimenticare di ‘santificare’ anche il corpo”.

L’animazione della giornata ed i diversi incontri tematici saranno tenuti dalle coppie del movimento Incontrinsieme, dai frati Cappuccini dell’Emilia Romagna e del Piemonte e dalle suore Francescane Alcantarine.

Per l’occasione, durante l’intera giornata, presso l’Ipercoop sarà allestito un banchetto per presentare la nuova iniziativa di Solidarietà Internazionale con Capo Verde, sostenuta dal movimento Incontrinsieme in collaborazione con le Missioni dei Cappuccini del Piemonte: acquistando i prodotti equo-solidali della Coop si potrà contribuire alla raccolta fondi per il progetto di sostegno verso i capoverdiani, in particolare alle famiglie in difficoltà.

All’iniziativa partecipano:  OVS –  Tiffany – Tezenis – Idexé abbigliamento bimbi –  Toys & More –  Isola Verde – Trony – Ipercoop – Punto Ristoro Ipercoop.

Sebastiano Di Mauro
21 settembre 2012

info:
centro commerciale “Il Gialdo” di Chieri
– via Rossi di Montelera 51-

Giovanni Bagna – 349.6612203

 

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook