Skuola.net: la maggioranza dei maturandi è più che sufficiente

Skuola.net: la maggioranza dei maturandi è più che sufficiente

Si avvicina la maturità e si annunciano notti insonni per migliaia studenti, tutti concentrati per raggiungere la agognata promozione. Questa sembra essere, infatti, la preoccupazione della maggioranza degli alunni, arrivare almeno a 60 o poco più.

Il voto finale lo scorso anno scolastico si è attestato mediamente tra il 61 e il 70: circa il 30%. dei maturandi, per lo più provenienti da istituti tecnici e professionali e dai licei artistici, ha preso la “più che sufficienza” e solo uno su dieci è uscito con sessanta.

Per vedere valutazioni più alte come la fascia tra 70 e 80 bisogna posare lo sguardo sui quadri degli studenti dei licei, i quali risultano essere più diligenti e diciamolo pure più secchioni. Il 21% dei liceali ha preso voti da 81 e il 90, l’8% tra 91 e il 99 e il 9% tra 100 e 100 e lode e solo il 24% la sufficienza.

Queste le conclusioni a cui è giunta Skuola.net, osservando su scala nazionale i voti registrati negli ultimi anni all’Esame di stato.

Lo studio ha rivelato poi che il 100 e lode è una caso raro, riservato solo allo 0, 7% di tutto l’esercito dei maturandi e che la regione con più eccellenti è la Puglia con l’ 1,4% di 110 e lode.

Voti a parte, rimane l’emozione di giorni scolpiti nella memoria, paure e ansie e poi la consapevolezza che “gli esami non finiscono mai”!

Cristian Cavacchioli
23 maggio 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook