Euro e austerità al centro di una conferenza all’Università Tor Vergata di Roma, organizzata da «2duerighe». Due filosofi e due economisti a confronto.

Euro e austerità al centro di una conferenza all’Università Tor Vergata di Roma, organizzata da «2duerighe». Due filosofi e due economisti a confronto.

l'europa di domaniSi terrà il 3 aprile all’Università Tor Vergata di Roma (Aula Moscati, edificio B di Lettere e Filosofia) un appuntamento molto significativo per la Redazione di 2duerighe: una conferenza dal taglio economico-filosofico su temi attualissimi che meritano grandi riflessioni, dal titolo: «L’Europa di domani. Tra euro e austerità quale futuro per l’Italia?»

Mai come in questo periodo l’Unione Europea e la sua moneta sono state al centro di così tanti e accesi dibattiti. La crisi economica e le politiche di austerità messe in atto da alcuni governi hanno reso urgente una riflessione sul significato stesso dell’Europa. A partire da una riconsiderazione, e forse da una riformulazione dell’idea di appartenenza europea si svolgerà un incontro che vedrà confrontarsi protagonisti del mondo accademico ed economico di primo piano:

Giovanni Salmeri filosofo e docente dell’Università di Tor Vergata, Gustavo Piga economista e docente dell’Università di Tor Vergata, Diego Fusaro filosofo e docente dell’Università San Raffaele di Milano e Claudio Borghi Aquilini economista e docente all’Università Cattolica di Milano.

Se Giovanni Salmeri e Gustavo Piga ritengono l’appartenenza all’Unione Europea un’opportunità per il nostro Paese, a patto che si percorrano dei sentieri più solidali, Diego Fusaro e Claudio Borghi si mantengono su posizioni nettamente antieuropeiste. La diversità degli approcci e la differenza delle prospettive rappresentano la condizione ideale per un dialogo produttivo e ricco, in un contesto intellettualmente molto vivace come è quello del corso di laurea in Filosofia dell’Università Tor Vergata.

Di fronte alle evidenti difficoltà del periodo storico che stiamo vivendo, abbiamo ritenuto che fosse necessario, e in qualche modo doveroso, affrontare e approfondire il tema dell’Europa: un argomento su cui cittadini italiani e europei, oggi più che mai, si dividono. Abbiamo deciso di farlo all’interno dell’Università, luogo deputato all’apprendimento, all’approfondimento e alla libera circolazione delle idee per dare un impianto solido e autorevole alla discussione. Per lo stesso motivo abbiamo fortemente voluto la partecipazione di personalità di nota competenza, portatrici di visioni personali e contrastanti tra loro. Ci siamo così fatti promotori di un appuntamento insolito e interessante, che vede a confronto due discipline apparentemente distanti, ma capaci di interagire e offrire un ricco contributo reciproco nella lettura del tempo presente.

La conferenza è promossa da 2duerighe, con il patrocinio del Corso di laurea in Filosofia e del Dipartimento di Impresa Governo e Filosofia dell’Università di Tor Vergata di Roma.

A seguito degli interventi dei relatori seguirà un dibattito aperto a chiunque voglia intervenire.

Siete tutti invitati a partecipare.

di Redazione

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook