Mediaset vs Yahoo: Il portale dovrà risarcire

Importante vittoria di Mediaset contro Yahoo accusata di aver violato i diritti d’autore di alcuni contenuti originali apparsi in tv. Causa molto importante anche per quanto riguarda l’altra causa che il gruppo di Cologno Monzese ha intrapreso con YouTube per gli stessi motivi.

In un comunicato stampa Mediaset riassume i motivi per cui ha intrapreso, e vinto, questa causa: «la diffusione non autorizzata di video televisivi di Mediaset da parte della società “Yahoo! Italia” costituisce violazione del diritto di autore». Si può leggere inoltre che: «Il Tribunale ne ha vietato l’ulteriore diffusione sul portale “Yahoo! Video” fissando una penale di 250 euro per ogni video non rimosso e per ogni giorno di ulteriore indebita permanenza».

Questa decisione è quindi molto importante perché segna un altro passo avanti verso la tutela del diritto d’autore, diritti che il mezzo internet ha messo diciamo “a repentaglio”. Mediaset potrà così ricevere un ottimo risarcimento e gettare le basi per avere la meglio anche sul caso YouTube/Google.

 

di Lodovico Stori

 

16 settembre 2011

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook