Elisabetta Canalis nuda nella campagna Peta

di Jessica Frasca

Elisabetta Canalis si sta impegnando molto per salvaguardare i diritti degli animali, l conduttrice tv, modellae e showgirl ha dato il via ad un nuova campagna supportata dalla PETA USA ed altre organizzazioni affiliate, si tratta di: ‘’Meglio nudi che in pelliccia’’.

Una campagna attraverso la quale la Canalis vorrebbe aprire il dibattito, non solo in Italia ma in tutto il mondo, sul mercato delle pellicce che è uno dei più forti al mondo. i cartelloni della campagna compariranno a breve nelle strade di Milano, a fotografare la Canalis nelle pose “Anti-Pelliccia” il fotografo dei divi Jack Guy, la location ovviamente Los Angeles.

 

In un intervista la Canalis ha spiegato di aver: “deciso di spogliarmi perché la nudità riscuote sempre una grande attenzione, e il mio scopo è quello di far capire la brutalità di certe pratica. Dei poveri animali vengono uccisi con una scarica elettrica, spellati mentre sono ancora vivi, affogati e finiti con un colpo alla testa, e tutto ciò in nome della moda.’’

La Canalis ha poi affermato: ‘’Non comprate prodotti di pellicce neanche quelli con un piccolo dettaglio su guanti, borse o giacche. Non dimenticate che gli animali non hanno una voce. La nostra deve essere la loro. Non abbia paura di prendere la parola.’’

 

14 settembre 2011

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook