Nei meteoriti sono contenuti gli ingredienti della vita

Da tempo c’era questo sospetto ma ora grazie ad uno studio coordinato dal laboratorio di Astrologia della Nasa, questo sospetto sembra trovare conferma come viene riportato dalla rivista dell’Accademia delle Scienze Americana (Pnas).

Secondo tale ricerca i meteoriti sono gravidi di elementi chimici in grado di sviluppare la vita. La scoperta è stata possibile attraverso l’esame delle basi nucleiche presenti nei meteoriti che tra l’altro sono molto rare sulla terra.

Questo nuovo scenario  non si sa come possa influenzare il nostro futuro, il nostro modo di porci davanti al nostro universo sensibile e trascendente, tuttavia credo che anche un origine della vita posta in termini naturali biologici e fisici non possa far crollare migliaia di anni di sapienza religiosa.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook