“Questa Sera Grande Spettacolo”, al Teatro San Babila a Capodanno con Bustric

“Questa Sera Grande Spettacolo”, al Teatro San Babila a Capodanno con Bustric

Uno straordinario uomo di spettacolo, capace di passare con disinvoltura fra diversi generi.

BUSTRICNella variegata  offerta degli spettacoli di Capodanno, c’è ne uno particolare al Teatro San Babila, che merita attenzione, si tratta  di “QUESTA SERA GRANDE SPETTACOLO”, tenuto dal grande Bustric, con la partecipazione straordinaria  del Bubble Artist Marco Zoppi.

Bustric, al secolo, Sergio Bini, attore, mago,  mimo, illusionista, clown e artigiano, con la sua indiscussa ecletticità, porta in scena lo spettacolo che racchiude 40 anni di carriera, un’antologia del suo surreale repertorio di profonda intensità poetica, ricco di invenzioni magiche, risate e sorprese.

In questo spettacolo di sicura attrazione, dove è possibile non solo divertirsi ma scoprire emozioni recondite, dentro di  noi attraverso l’arte di Sergio Bini, Bustric, che in modo completo ne è l’ autore, il regista e l’interprete.

Questo artista straordinario è capace di  prendere per mano il pubblico e crea, insieme a loro  emozioni, ricevendo un grande consenso per la forza espressiva suscitata in ogni suo gesto.

Con Bustric si scopre che il teatro è pensiero magico e tutte le arti: Musica, Danza, Poesia, Canto, Magia ma anche Pantomima, Circo, Pittura, Disegno. E così che Bustric, giocando con tanti diversi elementi di abilità, porta il pubblico nel mondo dell’immaginario e dell’assurdo.

ZOPPI-bolle-saponeOspite speciale è l’illusionista e Bubble Artist, Marco Zoppi, che con le sue bolle di sapone ci traghetterà  in un mondo fantastico facendo riscoprire al pubblico la leggerezza e la poesia di quell’attimo in cui, almeno una volta nella vita, ciascuno di noi ha “soffiato una bolla di sapone”.

Marco Zoppi crea bolle di sapone di ogni forma e colore che prendono vita, mutano e si trasformano, realizza uno spettacolo magico, poetico e surreale dove musica, colori, luci e materia si fondono e fenomeni all’apparenza impossibili ed inspiegabili accadono di fronte allo sguardo attonito dello spettatore.

A fine spettacolo si aspetterà la mezzanotte brindando al nuovo anno!

al Teatro San Babila
Corso Venezia 2/A  Milano
31dicembre 2013 –  ore 22,00 –
66 euro intero e 44 ridotto sotto i trent’anni.
1 gennaio 2014 –  ore 15.30 – 33 euro intero e 
22 euro ridotto sotto i trent’anni.
Biglietteria:Tel. 02 798010

[email protected] www.teatrosanbabilamilano.it

Sebastiano Di Mauro
30 dicembre 2013

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook