Samsung Galaxy s5: il futuro sono i sensori

Samsung Galaxy s5: il futuro sono i sensori

samsung-galaxy-s5-bianco

UNPACKED 5, ore 20:00 italiane, Mobile World Congress di Barcellona

No, non è l’inizio di un film ma l’attesissimo evento organizzato da Samsung per la presentazione, in particolare, del suo ultimo top di gamma. Samsung Galaxy S5 si mostra al pubblico con interessanti novità, ma andiamo per gradi.

DESIGN
La cover non è interamente in metallo, come molti speravano, ma lo è soltanto ai bordi mentre il resto è in policarbonato. La back cover ha una texture traforata, probabilmente per un maggior grip nelle mani. Le dimensioni, 142 x 72.5 x 8.1 mm / 145g, sono leggermente maggiori rispetto al precedente S4, con la diagonale dello schermo che tocca i 5.1 pollici. La certificazione IP67 ne attesta la resistenza ad acqua e polvere, così da renderlo resistente ed impermeabile. Le colorazioni disponibili, per ora, sono Oro, Bianco, Nero, Azzurro.

SPECIFICHE TECNICHE
Lo schermo è da 5.1 pollici, con risoluzione Full HD 1920×1080 ed una densità di 432 ppi, Super AMOLED e garantisce una luminosità massima pari a 500cd/m² ed un valore minimo di 2cd/m². Il processore è un Qualcomm Snapdragon 805 quad-core da 2,5 Ghz, GPU Adreno 330, RAM da 2GB e memoria interna da 16\32 GB ( in base al taglio che si sceglie ), espandibile con micro-sd esterna fino a 128 GB. La fotocamera posteriore da 16 megapixel ( anteriore da 2 megapixel ), con funzionalità HDR e registrazione video UHD, consente di scattare una foto in soli 0,3 secondi, grazie alla maggiore sensibilità dell’autofocus. Il singolo flash led è stato potenziato. Per quanto riguarda l’autonomia troviamo una batteria da 2800 mAh. La connettività è affidata a Bluetooth 4.0, USB 3.0, LTECat. 4 (150/50Mbps), Wi-Fi con protocolli 802.11/a/b/g/n/ac MIMO (2×2).

IL FUTURO SONO I SENSORI
Samsung Galaxy S5 non è di certo il massimo in termini di potenza, ma si presta per diventare un vero strumento tuttofare. Non solo accelerometro, sensore di prossimità, giroscopio, barometro, bussola digitale, termometro ma anche e, sopratutto, un sensore biometrico ed un misuratore delle pulsazioni cardiache. Il sensore biometrico merita attenzione, perché consente la lettura delle impronte digitali. Quello che sembra essere un mero accessorio per i fanatici della privacy, consentirà all’utente di poter effettuare pagamenti Paypal, senza inserire alcuna password. Il pagamento tramite la propria carta di credito non è mai stato così semplice e , forse, sicuro.

SOFTWARE
Il sistema operativo è Android 4.4.2 KitKat ma non mancano, chiaramente, le personalizzazioni Samsung, come la UI TouchWiz. Interessanti sono il Download Booster , che consente il download di file di grosse dimensioni attraverso la connessione Wi-Fi ed LTE contemporaneamente, e Ultra Power Saving Mode, che può impostare lo schermo in bianco e nero quando la batteria è al 10%. L’applicazione S-Healt 3, il già citato sensore per le pulsazioni cardiache, e la simultanea presentazione dei nuovissimi smartwatch, fanno di Samsung una casa sempre più impegnata nel fitness e nella cura della propria salute.

QUANDO?
Dopo circa un anno dalla presentazione del Galaxy S4, che forse non ha entusiasmato il pubblico, ecco Galaxy S5. La data di lancio è stata fissata, in tutto il mondo, per l’11 Aprile ma il prezzo non è stato ancora definito.

Marco Piacentini
25 febbraio 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook