Il delitto di via dell’Orsina, umorismo feroce e charmante

Il delitto di via dell’Orsina, umorismo feroce e charmante

Il delitto di via dell’Orsina è una divertente commedia, una sorta di inchiesta poliziesca a ritmo di musica in un atto con pezzi cantati di Eugène Labiche, maestro del vaudeville. Nel tentativo di cancellare le prove di un delitto che non hanno mai commesso, pur di mantenere la facciata, due ex alunni di un prestigioso colleggio, diventano degli assassini, in un accumularsi accelerato e burlesque di quiproquo. Anche se poi, grazie alla magia teatrale i morti resuscitano e gli incubi evaporano, resta, tra le risate, una piccola vertigine nel vedere in filigrana disegnarsi il profilo di due assassini lucidi, tranquilli, divertenti e divertiti, fieri di lavarsi mani e coscienza.
foto-articolo
Teatro - 17 Dicembre 2021

di Raffaella Roversi

Condividi: