Resurrexit Cassandra, una voce per salvare il tempo dei tempi

Resurrexit Cassandra, una voce per salvare il tempo dei tempi

Resurrexit Cassandra è un’accusa contro l'uomo che sta distruggendo il pianeta. Un'ultima profezia per salvare il" tempo dei tempi". Cassandra, una Sonia Bergamasco statuaria e potente, risorge per noi e ci maledice. Ha una voce che viene da lontano, che si è ricomposta dopo essere stata zittita, derisa, smembrata. Sepolta per secoli, ritorna, roca ma potente. Sa di zolfo, di polvere, di sabbia. Priva di inibizione, sembra una creatura con un che di animale. Ricorda Lighea, la Sirena di Tomasi di Lampedusa per la sua ferinità, fulcro della sua sensualità e per il potere della sua immortalità. Come lei è a tratti “belvetta crudele”, ma anche Madre saggissima che con la sola presenza sradica fedi, dissipa metafisiche, mostra la via verso il futuro infinito.
foto-articolo
Teatro - 16 Dicembre 2021

di Raffaella Roversi

Condividi: