L’Inter soffre, ma vince contro il Crotone. Per i nerazzurri è il pieno in classifica

Dopo  la significativa ed importante vittoria dell’Olimpico contro la Roma, l’Inter di Spalletti ottiene il secondo successo in trasferta contro l’ imprevedibile Crotone e si posiziona a punteggio pieno (12 punti) in testa alla classifica. Prima rete in nerazzurro di Skriniar, autore di una grande prestazione. In gol ancora Perisic.

La gara contro il Crotone allo Scida non era facile e cosi è stato. Lo scorso anno l’Inter tornò a casa senza un punticino, invece quest’anno, pur soffrendo, ne ha addirittura conquistati tre.

Portierone Handanovic I nerazzurri subito in difficoltà di fronte all’aggressività del Crotone. Pericoloso è Tonev che spara in diagonale. Handanovic respinge. La reazione dell’Inter è blanda. Perisic prova ad impensierire Cordaz, ma il tiro sbilenco è facile preda del portiere. Poi è la volta di Handa che in tuffo respinge un tentativo di Budimir.  Alla mezz’ora, Joao Mario da pochi passi manca un’incredibile l’ occasione. A centrocampo l’Inter spesso non trova la matassa del gioco. I palloni a Icardi non arrivano mai e il centravanti argentino spesso fa la bella statuina.

Skriniar arriva il primo gol Nella ripresa, il Crotone è più vivo che mai.Tonev, ancora lui, illude il tentativo di marcatura di Mirante e tira. Strepitosa è la respinta di Handanovic che salva l’Inter da un gol quasi fatto. Il portiere nerazzurro si ripete poco dopo su un tentativo di Rohden. A sette minuti dal termine, l’Inter, a sorpresa, passa in vantaggio con Skriniar che mette dentro di punta con  doppio tentativo su pallone proveniente da calcio d’angolo. Il raddoppio nerazzurro arriva nei minuti di recupero grazie a Perisic che insacca in piena area su un preciso servizio di Joao Mario.

 Skriniar. Segna il suo primo gol in campionato in maglia nerazzurra e si conferma una roccia quando il pallone arriva in difesa dalle sue parti. Granitico!

 Candreva. Non salta quasi mai l’avversario e i suoi cross, quando arrivano, non sono calibrati.

Crotone – Inter 0 – 2

Marcatori: 37′ Skriniar,92′ Perisic

Crotone: Cordaz, Sampirisi,Ajeti,(21 st Cabrera), Ceccherini,(40 st Tumminiello), Martella, Rohden,(27 st Faraoni),Mandragora, Barberis, Stoian, Budimir, Tonev. All: Nicola

Inter: Handanovic, D’Ambrosio, (40’st Ranocchia), Skriniar,Mikranda, Dalbert,( 19′ st Nagatomo), Gagliardini,(11′ st Vecino), Borja Valero,Candreva, Joao Mario, Perisic, Icardi. All: Spalletti

Arbitro: Banti di Livorno

Note: Spettatori: 13.422 Ammoniti: Miranda,( I) Candreva, (I) Cordaz(C)

 

 

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook