Avatar
Flavia Cataldi

Biografia

Articoli

As Roma e Hyundai insieme per proteggere l’ambiente

Con il simpatico videoclip MA ROMOLO CHE FAI?l’As Roma annuncia l’accordo con la Hyundai per un trasporto sostenibile. Hyundai oltre ad essere dal 2018 Global Main sponsor e Official Car Partner si è unita alla società giallorossa per questo progetto “verde”. Dalla casa automobilistica coreana verranno infatti messe a disposizione a Trigoria autovetture completamente elettriche con la collaborazione di Edison…
Commenti

Con il vostro irridente silenzio. Fabrizio Gifuni legge il memoriale di Aldo Moro

“…con il vostro irridente silenzio avete offeso la mia persona, e la mia famiglia, con l’assoluta mancanza di decisioni legali degli organi di Partito avete menomato la democrazia ch’è la nostra legge…”. Fabrizio Gifuni sceglie il titolo del suo reading da una delle ultime lettere di Aldo Moro, indirizzata al Segretario della DC Benigno Zaccagnini ma mai recapitata. Lo stralcio…
Commenti

Accabadora, il romanzo di Michela Murgia diventa spettacolo

La recensione di Accabadora La stagione del Piccolo Eliseo di Roma si apre con “Accabadora” un atto unico, un monologo di settanta minuti che porta il pubblico attraverso il percorso di consapevolezza di Maria, Anna Della Rosa, fill’e anima di Bonaria Urrai una sarta di Soreni, immaginario paese della Sardegna. Bonaria la sceglie all’età di sei anni e Maria, da…
Commenti

La Roma crolla al Tardini, vince il Parma 2-0

TABELLINO Parma – Roma 2-0 Parma (4-3-3): Sepe, Gagliolo, Dermaku, Iacoponi, Darmian, Hernani (83’ B. Alves), Scozzarella (71’ Barilla), Kucka, Gervinho (45’ Sprocati), Cornelius, Kulusevski. All.: D’Aversa. Roma (4-2-3-1): Lopez, Spinazzola (26’ Santon), Smalling, Fazio (71’ Diawara), Kolarov, Vretout, Mancini, Zaniolo, Pastore (65’ Under), Kluivert, Dzeko. All.: Fonseca. Marcatori: 68’ Sprocati (P), 90+3’ Cornelius (P). Arbitro: Fabbri di Ravenna Note:…
Commenti

Infelicità e successo: Vite da Romanzo di Elena Bonelli

Roma è lo sfondo per raccontare la vita romanzesca di due interpreti mai dimenticate: Anna Magnani e Gabriella Ferri ed Elena Bonelli lo fa alla perfezione. Coadiuvata da Stefano Reali al pianoforte e voce narrante e da Giandomenico Anellino alla chitarra Elena si cala nei personaggi magistralmente. Basta un cambio di cappello, un boa di struzzo o un basco rosso…
Commenti