Joao Mario non perdona, l’Inter supera il Palermo…

Joao Mario non perdona, l’Inter supera il Palermo…

Filotto Inter L’Inter non molla, vince anche a Palermo e si porta in quinta posizione, davanti al Milan che deve però recuperare la gara con il Bologna.  Per i nerazzurri è la sesta vittoria consecutiva in campionato, otto considerando la vittoria in Europa League e quella recente in Coppa Italia con il Bologna.

 Il Palermo cerca di dare subito ritmo alla gara. L’Inter  prova il primo tiro con Icardi, ma il tentativo non impensierisce il portiere palermitano Più tardi Candreva prima e Brozovic dopo impegnano Posavec. Poi ci sono brividi nella difesa del Palermo,che buca letteralmente. Posavic salva. I nerazzurri provano a sorprendere la retroguardia dei rosaneri con Icardi che, servito alla perfezione da Brozovic, viene messo giù al limite dell’area da Goldaniga. La successiva punizione di Maurito finisce alta. Prima della chiusura del primo tempo, Perisic rovescia verso la porta, la direzione però non è quella giusta.

Joao Mario il giustiziere Nella ripresa, il primo tentativo è nerazzurro con Perisic che tira dal limite.Blocca Posavic. Al 9′ Gagliardini, sempre propositivo non solo a centrocampo, tenta la via della rete, bravo però Gazzi che anticipa che sventa la minaccia. Pioli sostituisce Banega con Joao Mario. Al 16′ Icardi con un tocco di sinistro prova a sorprendere Posavec, che però è attento e para. Passano cinque minuti e arriva il gol dell’Inter: Candreva sulla destra opera una serie di finte e crossa in area, dove arriva puntualmente Joao Mario che da due passi gira a rete. Al 34′ viene espulso Ansaldi per doppia ammonizione. Più tardi tocca anche a Pioli lasciare il campo per proteste. La partita si fa spigolosa. Il Palermo con un uomo in più prova a recuperare, ma l’Inter è attenta e porta a casa tre punti molto importanti per la sua classifica.

Joao Mario Entra e decide la gara.  

Banega Tanta tecnica, ma non la mette al servizio della squadra

Palermo – Inter  0 – 1

Marcatore: 65′ Joao Mario

Palermo: Posavec, Cionek, Gonzalez, Goldaniga, Rispoli,( 77′ Diamanti),Henrique,(70’Balogh), Gazzi, Jajalo,(81′ Chochev), Pezzella, Quaison, Nestorovski. All: Corini

Inter: Handanovic, D’Ambrosio, Murillo, Miranda, Ansaldi, Gagliardini, Brozovic, Candreva,(82′ Santon),Banega,(56′ Joao Mario),Perisic,(76′ Kondgobia). All: Pioli

Arbitro: Irrati

Note: giornata piovosa. Ammoniti: Nestorovski (P), Ansaldi (I), D’Ambrosio (I), Goldaniga (P), Gazzi (P), Balogh (P),Diamanti (P), Quaison (P)

Espulsi: Ansaldi (80′) e  Gazzi (85′)

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook