Tris Napoli al S. Paolo e l’Inter va giù…

Tris Napoli al S. Paolo e l’Inter va giù…

Subito gol Sono bastati pochi minuti al Napoli per battere l’Inter al S. Paolo. La squadra di Sarri nella prima e vera azione pericolosa della gara sblocca subito il match grazie a Zielinski che insacca con un destro preciso, dopo una sponda di Callejon. Passano pochi minuti e i partenopei vanno di nuovo in gol. Assist di Zielinski per Hamsik  che, davanti a Handanovic, non fallisce il raddoppio. Per l’Inter è notte fonda, anche perchè i padroni di casa corrono a meraviglia, di fronte ad una squadra, quella nerazzurra, scollegata tra i vari reparti e che continua a commettere errori a centrocampo e in difesa. Al 34′ Icardi ha l’occasione per riaprire il match, ma il tiro del bomber argentino è respinto da Reina. Sul finale del primo tempo tocca  poi a Handanovic  neutralizzare prima la stoccata di Gabbiadini e poi quella di Hamsik.

Insigne fa tris Nella ripresa, l’Inter è pericolosa con Perisic, ma il tiro del croato stilisticamente apprezzabile, finisce fuori di poco. Passano pochi minuti e arriva il terzo gol partenopeo. A realizzare è Insigne che sorprende Handanovic. L’Inter prova a reagire con l’orgoglio. Candreva, tenta di colpire, su cross di Perisic, ma Reina dice no. Sul finale di gara Pioli inserisce Palacio al posto dell’ex laziale e dopo pochi minuti è proprio lui ad impegnare seriamente il portiere partenopeo. L’ultima chance tocca poi a Perisic che di testa sfiora il palo

 Zielinski Molto prezioso nel nuovo centrocampo azzurro allestito da Sarri. Protegge bene la difesa, buona la fase di impostazione e ha il merito di sbloccare subito la partita.

 Kondgobia Il tapiro del peggiore in campo va sicuramente al francese. Lento, impacciato a centrocampo il giocatore non verticalizza mai e non è mai utile nella fase di interdizione.

Napoli – Inter   3 – 0

Marcatori: 2′ Zielinski, 5′ Hamsik, 51′ Insigne

Napoli: Reina, Hysaj,(17’st Maggio), Albiol, Koulibaly, Ghoulam,Zielinski, Diawara, Hamsik ( 31’st Rog), Callejon,Gabbiadini, L. Insigne, 13’st Giaccherini) All. Sarri

Inter: Handanovic, D’Ambrosio, Ranocchia, Miranda, Ansaldi, Brozovic,Kondgobia, (10 st Joao Mario), Candreva,(31’st Palacio), Banega (1’st Eder), Perisic, Icardi. All: Pioli

Arbitro: Rizzoli di Bologna

Note: Spettatori 30 mila circa. Ammoniti: Ranocchia, Ansaldi, Joao Mario,

Zielinski, Albiol.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook