Inarrestabile Sassuolo! La capolista corre verso la promozione…

Il Livorno, secondo, è fermato sul pari dalla Reggina. Non molla il Verona, vittorioso a Grosseto. Quarta vittoria consecutiva dell’Empoli. Nel posticipo del lunedì, il Crotone batte il Cesena e conquista tre punti importanti per la salvezza.

Con il passar delle giornate ( siamo alla 30esima) il Sassuolo si avvicina alla promozione. Dopo il passo falso casalingo della settimana scorsa, per la squadra di Eusebio Di Francesco è prontamente arrivata la vittoria conquistata “allegramente” sul campo del Varese ( 3 – 4). I neroverdi hanno giocato buona parte della gara in inferiorità numerica per l’espulsione di Terranova, contro un ottimo Varese che fino all’ultimo non ha mai mollato.

Il Livorno, secondo in classifica, è bloccato sul pareggio dalla Reggina ( 3 – 3) in casa. A regalare il prezioso pari per i calabresi ci ha pensato Barillà con un potente tiro da 30 metri. 

Nessun problema per il Verona che si impone ( 0 – 2) sul campo del Grosseto. Ora gli scaligeri sono a due punti dal secondo posto, necessario per conquistare la serie A, senza spareggi. 

 

Cade il Padova contro il Vicenza ( 0 – 1). Match – winner Castiglia  al 4′ su cross di Bellazzini. Con questa vittoria, la salvezza per i vicentini è ora più fattibile.

Dopo tre vittorie consecutive, il Brescia si deve accontentare del pari ( 1 – 1) contro il Novara.I gol partita sono realizzati da Seferovic per i piemontesi e da  Scaglia per i lombardi.

Seconda vittoria consecutiva del Bari che liquida sul proprio campo la Juve Stabia ( 2 – 0), grazie a una doppietta di Tallo. Per i “galletti” questa vittoria non fa altro che dare morale alla squadra in lotta per la salvezza. 

Partita dalle mille emozioni tra Modena e Cittadella. Finisce  3 a 3. Bravi soprattutto i veneti che raggiungono il pari  a dieci minuti dal termine con Sosa.

Importante vittoria del Lanciano che vince ( 1 – 2)  in trasferta contro la Pro – Vercelli. A decidere il match è Falcone nella ripresa.

Continua la marcia positiva dell’Empoli, che vince ad Ascoli e si porta al quarto posto. A far esultare i toscani è Maccarone, autore di una doppietta.

La Ternana è invece fermata sul pareggio ( 0 – 0) dallo Spezia in una gara che ha offerto ben poco al pubblico presente.

Nel posticipo del lunedì, il Crotone supera, invece, il Cesena per 1 a 0. La rete decisiva porta la firma di Matute all’80. Annullato dall’arbitro, nel primo tempo, un gol  regolare dei cesenati realizzato da Succi al 14′.  Espulso nella ripresa il cesenate Parfait per doppia ammonizione.  

 

Risultati 30esima giornata ( serie B )

 

Ascoli – Empoli                   1 – 2

Bari – Juve Stabia               2 – 0

Brescia – Novara                1 – 1

Crotone – Cesena               1 – 0

Grosseto – Verona             0 – 2

Livorno – Reggina               3 – 3

Modena – Cittadella           3 – 3

Padova – Vicenza                0 – 1

Pro – Vercelli- Lanciano     1 – 2

Ternana – Spezia                 0 – 0

Varese – Sassuolo               3 – 4

 

Classifica

 Sassuolo                      67

Livorno                          58

Verona                           56

Empoli                            49

Varese                            46

Padova                            42

Brescia                            41

Juve Stabia                    39

Modena                         38

Cittadella                       37

V.Lanciano                    37

Ascoli                              36

Novara                           36

Crotone                          36

Ternana                         35

Spezia                            34

Cesena                           34

Bari                                  32

Reggina                           32

Vicenza                           31

Pro- Vercelli                  22

Grosseto                        19

 

Penalizzazioni:  Bari – 7,  Grosseto – 6,  Novara – 5,Reggina – 2, Crotone – 2, Modena – 2, Varese – 1,  Ascoli – 1

Crotone ed Ascoli una gara in meno

 

Marcatori: ( prime posizioni)

18    Sansovini ( Spezia)

17    Ardemagni ( Modena)

         Zaza ( Ascoli)

15    Cacia ( Verona)

13    Ebagua ( Varese)

         Siligardi ( Livorno )

         Tavano ( Empoli)

         Paulinho ( Livorno)

Gigi Rubino

12 marzo 2013

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook