Fiorentina – Milan a reti bianche, Ilicic sbaglia un penalty

Fiorentina – Milan a reti bianche, Ilicic sbaglia un penalty

Pareggio a reti bianche tra Fiorentina e Milan, in una gara scandita dal rigore sbagliato da Ilicic nel primo tempo e dalle numerose occasioni avute sia dal Milan che dalla Viola nella ripresa. Montella schiera un 4-3-3 con Bacca, Suso e Niang in avanti; risponde Paulo Sousa con un 3-4-2-1 in cui Borja Valero e Ilicic hanno il compito di supportare Kalinic come terminale offensivo.

La Viola sbatte sul palo – La fase di studio dura circa un quarto d’ora, con le due squadre tutto sommato attente e più propense a sfruttare l’errore dell’avversario invece di cercare l’affondo. Al 18′ Niang prova la conclusione ma la mira non è granché. La Viola risponde al 23′, conquistando un calcio di rigore nato proprio da un’indecisione della difesa rossonera ma Ilicic colpisce il palo e il risultato resta in parità. I toscani producono un buon volume di gioco senza trovare il guizzo per passare in vantaggio. Il Milan prova a sfruttare il talento di Niang nello stretto ma la difesa viola difende con ordine e il primo tempo si conclude a reti bianche.

Tante occasioni ma zero gol – Nella ripresa il Milan ha subito una buona occasione in contropiede ma la Viola chiude in extremis. Risponde poco dopo Borja Valero da fuori area ma il pallone finisce a lato. La partita si accende, i Rossoneri si portano nuovamente in avanti, ma rischiano grosso sul ribaltamento di fronte, con Kalinic che impegna Donnarumma da posizione defilata. Al 63′ la squadra di Montella si rende pericolosa con Suso mentre i padroni di casa cercano la rete del vantaggio con Borja Valero e Bernardeschi, sui quali Donnarumma fa buona guardia. In chiusura di gara il Milan è di nuovo pericoloso con Bacca ma il colombiano spreca da buona posizione. La partita si chiude sullo 0 – 0 dopo 5 minuti di recupero.

Meritano 2duerighe:

Borja Valero: preciso nei passaggi e pericoloso nelle conclusioni a rete, cervello della squadra viola.

De Sciglio: Non entra mai in partita, sempre in affanno contro il diretto avversario, gara decisamente sottotono.

TABELLINO:

FIORENTINA – MILAN 0 – 0

Fiorentina (3-4-2-1): Tatarusanu; Tomovic, G. Rodriguez (14′ st Vecino), Salcedo; Bernardeschi, Sanchez, Badelj (28′ st Tello), Milic; Borja Valero, Ilicic (37′ st Babacar); Kalinic. A disp.: Dragowski, Lezzerini, Diks, Cristoforo, De Maio, Maxi Oliveira, Toledo, Chiesa, Zarate. All.: Paulo Sousa

Milan (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Paletta, Romagnoli, De Sciglio; Kucka, Montolivo, Bonaventura (33′ st Antonelli); Suso, Bacca (42′ st Luiz Adriano), Niang (22′ st Locatelli). A disp.: Gabriel, Guarnone, Gomez, Sosa, Abate, Pasalic, Poli, Honda, Lapadula. All.: Montella

Arbitro: Daniele Orsato

Ammoniti: Rodriguez, Milic (F); Calabria, Montolivo, Locatelli, Antonelli (M)

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook