Fiorentina – Sampdoria: finisce 1-1 al Franchi

Fiorentina – Sampdoria: finisce 1-1 al Franchi

Il terzo posto si allontana per la Fiorentina di mister Sousa: al Franchi è solo 1-1 con la Sampdoria. Per la Viola a segno Ilicic – schierato con Borja Valero a supporto di Babacar – mentre per i blucerchiati la rete è di Alvarez. La Fiorentina avrebbe forse meritato i 3 punti ma per circa un’ora gli uomini dell’ex Montella hanno saputo tenere testa alla squadra di casa, rischiando addirittura il colpaccio con Quagliarella in chiusura di gara nonostante l’inferiorità numerica per l’espulsione di Correa.

Equilibrio sull’1-1 – La partita entra presto nel vivo, con la Viola vicina al gol con Borja Valero e la Samp che risponde al 18′ con l’acrobazia di Quagliarella, sventata da Tatarusanu. Al 24′ i padroni di casa passano in vantaggio con una bella triangolazione tra Borja Valero e Ilicic; lo sloveno riceve in area e batte Viviano calciando sul secondo palo. La Viola cerca più volte l’affondo per il raddoppio ma al 39′ si complica la vita in difesa e consente ad Alvarez di recuperare palla e insaccare alle spalle di Tatarusanu per l’1-1 doriano.

La Viola ci prova, la Samp resiste – Nella ripresa la Fiorentina cerca con Ilicic di portarsi sul 2-1 ma Viviano è attento e si salva in angolo. La Samp risponde poco dopo con Soriano – tiro deviato da Astori – ma è la Viola a crescere col passare dei minuti e a creare nuove occasioni con Zarate al 65′ – subentrato a Babacar, tiro respinto – e con il calcio di punizione di Ilicic, che finisce sul montante. La Fiorentina domina l’avversario fino al triplice fischio di Gervasoni ma rischia molto sull’azione personale di Quagliarella all’85’; solo un ottimo Tatarusanu dice ‘no’ all’avanti blucerchiato deviando sulla traversa.

Meritano 2duerighe:

Ilicic: Regala il vantaggio ai suoi, sfortunato nel colpire la traversa su calcio di punizione. Prestazione positiva; corre, lotta e lascia il segno.

Badelj: Gara non all’altezza; tanti i palloni persi e pochi quelli recuperati. Si perde tra le maglie blucerchiate e si eclissa dal gioco.

TABELLINO

FIORENTINA – SAMPDORIA 1 – 1

Fiorentina (3-4-2-1): Tatarusanu; Tomovic, Rodriguez, Astori; Tello, Badelj (46′ Vecino), Tino Costa (72′ Blaszczykowski), Alonso; Ilicic, Borja Valero; Babacar (68′ Zarate). A disp.: Lezzerini, Roncaglia, Pasqual, Kone, Satalino, Bernardeschi. All.: Sousa
Sampdoria (3-4-2-1): Viviano; Cassani, Ranocchia, Diakité; De Silvestri, Fernando, Kristicic, Dodò (90′ Moisander); Alvarez (64′ Soriano), Correa; Quagliarella. A disp.: Brignoli, Silvestre, Lazaros, Sala, Ivan, Cassano, Muriel. All.: Montella

Arbitro: Andrea Gervasoni

Marcatori: Ilicic (F); Alvarez (S)

Ammoniti: Cassani, Krstisic (S); Rodriguez (F)

Espulsi: Correa (S) (doppia ammonizione)

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook