Samp risorge con il Frosinone e risale la china

Samp risorge con il Frosinone e risale la china

Torna a vincere la Samp nello scontro salvezza contro il Frosinone. I blucerchiati si allontanano così dalla terz’ultima e pericolosa posizione, superano in classifica il Palermo e agguantano il Genoa a 28 punti.

Samp grande ritmo – Subito in campo si vede un’ottima Samp. Al 4′ Fernando recupera palla dal limite e calcia, il pallone viene respinto dalla traversa. Passano pochi minuti e Quagliarella di testa costringe Leali alla deviazione. La Samp gioca in velocità ed aggredisce il Frosinone. Correa al 18′ impegna ancora il portiere ciociaro. Gli ospiti cercano di spezzare il ritmo doriano, ma è molto difficile. Al  34′ Viviano è costretto ad intervenire per evitare un autogol di Correa. La Samp però è viva. Fernando corre ed è sempre presente in tutte le azioni dei blucerchiati. Al 43′ arriva il gol. A realizzare è proprio Fernando, che chiude a meraviglia una triangolazione con De Silvestri.

Bis doriano.Ci pensa Quagliarella Nella ripresa, il Frosinone prova ad avvicinarsi alla porta avversaria, ma le ripartenze della Samp sono micidiali. Correa non molla mai. Al 23′ arriva il gol della sicurezza per i doriani. La rete la realizza Quagliarella che risolve una mischia in area, dopo un precedente intervento di testa di Correia. Nel finale, il Frosinone tenta il gol con Tonev, ma fa buona guardia Viviano.

Meritano 2duerighe:

:Fernando: realizza un gran gol. Utile e sempre presente in fase offensiva e in chiusura.Correa ha grandi doti.Corre come un forsennato e crea grossi problemi alla difesa del Frosinone. Quagliarella Anche lui dà l’anima e ha il merito di segnare il gol della sicurezza.

Il Frosinone. I ciociari hanno mostrato tanta buona volontà, ma l’attacco non si è visto.

Sampdoria – Frosinone   2 – 0

Marcatori: 43′ Fernando (S), 68′ Quagliarella (S)

Sampdoria: Viviano, Cassani, Ranocchia, Moisander, De Silvestri,( 67′ Silvestre)  Fernando, Soriano, Dodò, Alvarez (74’Christodoupoulos) Correa,(76′ Krsticic) Quagliarella. All: Montella

Frosinone: Leali, Rosi, Ajeti, Blanchard,( 83′ Longo) Pavlovic, Gori, Frara, Sammarco, Ciofani,Tonev,( 79′ Paganini) Dionisi. All: Stellone

Arbitro: Orsato di Schio

Note: Pioggia continua. Spettatori: poco più di 20 mila. Ammoniti Correa ( S), Silvestre (S), Krsicic( S), Sammarco ( F), Moisander (S), Frara (F), Quagliarella (S)

 

 

 

 

 

 

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook