Fiorentina, pari a Genova: coi rossoblù è 0-0

Fiorentina, pari a Genova: coi rossoblù è 0-0

Finisce con uno 0-0 la sfida al Ferraris tra Genoa e Fiorentina; un punto a testa che praticamente non accontenta nessuno. Nonostante Gasperini e Sousa avessero optato per moduli offensivi (rispettivamente 3-4-3 e 3-4-2-1), le occasioni da rete sono state poche rispetto agli intenti iniziali e all’effettivo ritmo di gara. Da segnalare il palo colpito da Suso e l’espulsione di mister Sousa per essere intervenuto su un pallone mentre si trovava ancora all’interno del rettangolo di gioco.

Gara vivace ma senza gol – Partita intensa già dalle prime battute; Zarate per i viola (oggi in campo dal primo minuto) e il duo Perotti – Ansaldo per i rossoblù mettono agitazione nella difesa avversaria ma senza riuscire a incidere. Il Genoa effettua buon pressing ma la Viola tiene e non rinuncia a ripartire. La gara è quilibrata ma nel finale di primo tempo i padroni di casa hanno due buone occasioni con Laxalt; nella prima, al ’34, l’ex Inter non trova la porta colpendo di testa su cross di Ansaldi mentre nella seconda, allo scadere, trova i guanti di Tatarusanu.

Palo Genoa ma alla fine è pareggio –  Nella ripresa il Genoa sfiora il vantaggio al ‘5 con Suso; l’ex Milan riceve da fuori area e conclude verso la porta avversaria ma la palla si stampa sul palo. I grifoni provano a insistere, Sousa risponde cambiando le carte: Zarate e Ilicic out per far posto a Kalinic e Tino Costa. La Fiorentina dà segni di ripresa e prova a mettere in difficoltà il Genoa ma la squadra di Gasperini fa buona guardia e nel finale si salva grazie a un attento Perìn. A 10 minuti dalla fine l’allenatore della Fiorentina viene espulso per aver toccato un pallone ancora in gioco. La partita si conclude senza reti, con la Viola che perde terreno in chiave qualificazione Champions League e il Genoa che rimane nella zona calda della classifica.

Meritano 2Duerighe:

Ansaldi: molto attivo sulla corsia esterna, riesce spesso ad andare sul fondo e a servire i compagni.

Ilicic: oggi lo sloveno non ha brillato. Impalpabile nel primo tempo, resta spesso fuori dalla manovra. Sousa lo sostituisce a inizio ripresa.

TABELLINO:

GENOA – FIORENTINA 0 – 0

Genoa (3-4-3): Perin, Izzo, Burdisso, Munoz; Ansaldi, Dzemaili, Rincon, Laxalt; Perotti, Pavoletti, Suso. A disp.: Lamanna, Donnarumma, De Maio, Cerci, Marchese, Capel, Ntcham, Pandev, Lazovic, Rigoni, Tachtsidis. All.: Gasperini

Fiorentina (3-4-2-1): ‎Tatarusanu, Roncaglia, Gonzalo, Astori; Bernardeschi, Vecino, Borja Valero, Pasqual; Ilicic, Zarate, Babacar. A disp.: Sepe, Lezzerini, Gilberto, Tomovic, Costa, Kalinic, Fernandez, Kuba, Verdu, Tello, Alonso. All.: Sousa

Arbitro: Piero Giacomelli

Ammoniti: Ansaldi, Pavoletti (G); Roncaglia, Vecino, Tino Costa (F)

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook