Serie A TIM Aggiornamento 37° giornata

di Roberto Frezza

– 1 alla fine e già un altro verdetto è stato emesso in questa giornata di campionato: la Samp è retrocessa in B. Il Palermo è passato in vantaggio alla fine del primo tempo con un colpo di Miccoli all’angolo basso alla destra di Da Costa, ed i blucerchiati hanno pareggiato i conti ad inizio ripresa con un’incornata di Biabiany, ma a pochi minuti dallo scadere un goal nato da un contropiede rosanero ha condannato gli uomini di Cavasin alla retrocessione. Questo risultato lascia tranquille Lecce e Bologna, che così hanno raggiunto la salvezza già da oggi. I giallorossi avevano comunque vinto il derby pugliese in casa del Bari per 2 reti a 0, aggiudicandosi 3 punti che avrebbero lasciato i doriani 2 lunghezze sotto; gli emiliani invece non sono andati oltre il pari nella trasferta di Firenze, perdendo l’opportunità di vincere l’incontro per un rigore sbagliato da Di Vaio.

Nella parte alta della classifica, dove la posta in palio sono le qualificazioni alle coppe europee, sicura ormai è l’esclusione della Roma dalla Champions League 2011-2012. La squadra di Montella, pur passata in vantaggio a Catania con Loria, si è fatta prima riprendere e poi superare – al 95’- dagli avversari, dovendo così rinunciare alla massima competizione europea per la prossima stagione. A sperare ancora nella qualificazione ci sono Lazio ed Udinese. I friulani, con la vittoria di Verona possono accontentarsi anche del pareggio domenica prossima contro il Milan, i romani invece, per qualificarsi dovranno sperare di ripetere la grande prova interna contro il Genoa sul campo del Lecce, oltre che di veder perdere i bianconeri per non ritrovarsi lo stesso in Europa League. A tale obiettivo punta proprio la Juve, aggrappata solamente a qualche residua speranza di qualificazione visto lo scivolone di Parma ed il Napoli all’Olimpico nell’ultimo turno. I partenopei per quanto già sicuri del terzo posto, restano pur sempre degli avversari ostici e questo fa pesare ancora di più la sconfitta subita contro i gialloblu, visto che l’incontro in terra emiliana era sicuramente più abbordabile del prossimo in casa propria.

Nelle altre gare si segnalano le vittorie di Milan e Cesena. I rossoneri hanno avuto vita facile a San Siro dominando la gara contro il Cagliari e i romagnoli vincendo in casa sul già retrocesso Brescia raggiungevano nel corso della partita una inutile matematica salvezza visto il risultato che sarebbe poi maturato al Ferraris.

Nel posticipo serale della domenica infine al San Paolo tra gli 11 di Mazzarri e quelli di Leonardo il risultato finale è stato di 1-1.

 

Risultati

 

Lazio – Genoa 4-2

(6’ Biava (L); 12’ Palacio (G); 52’ Rocchi (L); 55’- 66’ Hernanes (L); 89’ Floro Flores (G))

 

Milan – Cagliari 4-1

(22’ Robinho (M); 24’ Gattuso (M); 35’ Robinho (M); 38’ Cossu (C); 77’ Seedorf (M))

 

Fiorentina – Bologna 1-1

(20’ Cerci (F); 50’ Ramirez (B))

 

Bari – Lecce 0-2

(51’ Jeda; 80’ Masiello (B) (aut.))

 

Catania – Roma 2-1

(14’ Loria (R); 78’ Bergessio (C); 95’ Gomez (C))

 

Cesena – Brescia 1-0

(59’ Giaccherini)

 

Chievo Verona – Udinese 0-2

(28’ Isla; 75’ Asamoah)

 

Parma – Juventus 1-0

(64’ Giovinco)

 

Sampdoria – Palermo 1-2

(46’ Miccoli (P); 49’ Biabiany (S); 86’ Pinilla (P))

 

Napoli – Inter 1-1

(46’ Zuniga (N); 15’ Eto’o (I))

 

 

 

CLASSIFICA

 

Punti

Squadra

Gare

V

Vittorie

N

Pareggi

P

Sconfitte

Goal Fatti

Goal Subiti

81

Milan

37

24

9

4

65

24

73

Inter

37

22

7

8

66

41

69

Napoli

37

21

6

10

57

37

65

Udinese

37

20

5

12

65

43

63

Lazio

37

19

6

12

51

37

60

Roma

37

17

9

11

56

51

57

Juventus

37

15

12

10

55

45

56

Palermo

37

17

5

15

57

60

50

Fiorentina

37

12

14

11

47

42

48

Genoa

37

13

9

15

42

45

46

Catania

37

12

10

15

39

49

45

Parma

37

11

12

14

38

46

44

Cagliari

37

12

8

17

43

50

43

Chievo Verona

37

10

13

14

35

39

43

Cesena

37

11

10

16

36

47

42

Bologna *

37

11

12

14

35

48

41

Lecce

37

11

8

18

44

62

36

Sampdoria

37

8

12

17

32

46

31

Brescia

37

7

10

20

32

50

21

Bari

37

4

9

24

23

56

* 3 punti di penalizzazione

 

 

 

 

Classifica Marcatori (da 12 reti realizzate in su)

 

Reti

Giocatore

Squadra

28

Di Natale

Udinese

26

Cavani

Napoli

21

Eto’o

Inter

19

Di Vaio

Matri

Bologna

Udinese

15

Pazzini

Inter

14

Ibrahimovic

Pato

Robinho

Totti

Milan

Milan

Milan

Roma

12

Caracciolo

Gilardino

Sanchez

Brescia

Fiorentina

Udinese

 

 

 

Prossimo turno 38° giornata (19° del girone di ritorno)

 

 

Data

Ora

Gara

Andata

22 Maggio

20:45

Bologna – Bari

(2 – 0)

22 Maggio

20:45

Brescia – Fiorentina

(2 – 3)

22 Maggio

20:45

Cagliari – Parma

(2 – 1)

22 Maggio

20:45

Genoa – Cesena

(0 – 0)

22 Maggio

20:45

Inter – Catania

(2 – 1)

22 Maggio

20:45

Juventus – Napoli

(0 – 3)

22 Maggio

20:45

Lecce – Lazio

(2 – 1)

22 Maggio

20:45

Palermo – Chievo Verona

(0 – 0)

22 Maggio

20:45

Roma – Sampdoria

(1 – 2)

22 Maggio

20:45

Udinese – Milan

(4 – 4)

 

(tra parentesi i risultati delle gare di andata)

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook