Calcio mercato: arrivano le bombe: Cassano all’Inter. Pazzini al Milan. Poi l’Inter acquista anche Gargano

Tra le altre trattative, la Roma ha ufficializzato l’ingaggio del brasiliano Marquinhos.

A pochi giorni dall’inizio del campionato, c’è subito l’effetto bomba al calcio mercato. Cassano passa all’ Inter, Pazzini va al Milan. Nessuno se lo aspettava. La trattativa è decollata e si è conclusa in pochissimo tempo.  Ai nerazzurri, andrà anche un conguaglio di 7,5 milioni di euro. Il giocatore barese ( 30 anni),  guadagnerà  3 milioni  in 2 anni. Il suo contratto sarà comunque legato ai bonus riguardo le reti segnate, i rigori procurati e gli assist. Pazzini, 28 anni, guadagnerà invece 2,8 milioni di euro a stagione per tre anni. Soddisatto dell’operazione il presidente Moratti, il quale ha definito l’acquisto di FantAntonio interessante dichiarando ai giornalisti: ” E’ un giocatore divertente ed interessante.

L’ha voluto Stramaccioni e spetterà a lui come farlo giocare. ” Sono contento” invece sono le prime e poche parole di Pazzini, dopo il passaggio in maglia rossonera. Con Allegri, il “Pazzo” sarà il vero centravanti della squadra. A lui verrà data la maglia n 11. Il suo partner d’attacco sarà Pato.

L’Inter comunque non si è fermata all’acquisto di Cassano. Dopo poche ore la società nerazzurra si è accordato con il Napoli per l’acquisto di Gargano. Il piccolo uruguagio passa all’Inter in prestito per 1,25 milioni di euro da pagare subito, con diritto di riscatto fissato a 5, 25 milioni di euro da pagare il prossimo anno. Il giocatore, che verrà subito sottoposto a Milano alle visite mediche, firmerà con la società nerazzurra un contratto quadriennale di 1,7 milioni di euro a stagione.

La Roma ha ingaggiato a titolo temporaneo il difensore  Marquinhos dal Corinthians per 1,5 milioni di euro per il prestito oneroso. Il riscatto è previsto  a 3 milioni e scatterà all’ottava presenza con almeno 45 minuti giocati.

Gigi Rubino

22 agosto 2012

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook