Scossa al calcio mercato: Kondogbia è dell’Inter. Milan bruciato

Scossa al calcio mercato: Kondogbia è dell’Inter. Milan bruciato

36dd198032342f96d6d99d0b9bb718f1Scossa al calcio mercato. Kondogbia è un giocatore dell’Inter. Il club nerazzurro ha bruciato sul filo di lana il Milan e si è assicurato il forte giocatore . Decisivo il blitz di Fassone e Ausilio a Montecarlo per concludere una trattativa, iniziata alcuni mesi fa e che negli ultimi giorni vedeva i rossoneri in netto vantaggio. A nulla è servito il viaggio di Galliani in terra francese, tornato a Milano a mani vuote.

Smentiti anche tutti coloro che non credevano alle strategie dei dirigenti interisti Ausilio e Fassone che, con il consenso di Thohir, hanno centrato un grande colpo, il secondo più costoso nella storia nerazzurra. Ancora una volta, determinante è stata la volontà del calciatore, più volte contattato da Mancini per via telefono, che vuole affidare al giovane asso francese un posto da leader nella nuova Inter che sta per nascere. Kondogbia, 22 anni, di origine centrafricano, ma naturalizzato francese, ha firmato un contratto per 4 anni fino al 2020 e percepirà dal club nerazzurro 4 milioni di euro a stagione. Al Monaco invece andranno  ben 35 milioni di euro più 3 di bonus. Il giocatore sarà già domani a Milano per sottoporsi alla Pinetina alle visite mediche. Poi ci sarà l’ufficialità da parte del club nerazzurro. Kondogbia è un mancino, di grande spessore. Oltre al fisico, il calciatore ha un potenziale tecnico- atletico notevole e può essere impiegato in vari ruoli a centrocampo, come playmaker davanti alla difesa, interno o trequartista. Finora non ha realizzato molti gol, ma presto conta di farli in maglia nerazzurra. L’appuntamento è tra breve allo stadio di S. Siro, davanti ai nuovi tifosi della “beneamata”.

Luigi Rubino

21 giugno 2015

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook