L’ Empoli vince il recupero con l’Albinoleffe. La salvezza ora è vicina…

Nel recupero di serie B della 35esima giornata, importante successo esterno dell’ Empoli contro il già retrocesso Albinoleffe. La gara non offre grandi emozioni all’inizio, fino al gol del vantaggio empolese che arriva al 21’quando l’arbitro Ciampi decreta un calcio di rigore per una spinta di Lebran a Lazzari. Dagli undici metri non fallisce Tavano. Cinque minuti dopo pericoloso scontro aereo tra  Salvi e  Gorzegno. I due giocatori sono sottoposti alle cure, ma poi rientrano poco dopo.

Prova a reagire l’ Albinoleffe con Belotti che di destro sfiora di poco la porta avversaria. Poi tocca a Tavano mancare in due occasioni il raddoppio, dopo una pericolosa azione dell’ Albinoleffe con Torri. Nella ripresa, il tecnico dei padroni di casa, Pala inserisce forze fresche. Tra le file empolese, intanto, Tavano si batte come un leone e si rende pericoloso in due circostanze, ma i suoi tentativi sono fermati da Tomasig. Al 71′ arriva poi il gol di Maccarone che sancisce la vittoria dell’Empoli che in classifica sale ora a  42 punti ad un solo punto dall’ Ascoli allontanandosi dalle zone caldissime della classifica.

 

Albinoleffe – Empoli 0 – 2

 

Reti: 21′ Tavano ( rig),  71′ Maccarone

Arbitro: Ciampi di Roma

G. R.

9 maggio 2012

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook