E’ spettacolo Monchengladbach…un tris che fa sorridere

Sono bastati 55 minuti ai puledri per vincere contro il Colonia ,grazie alle reti di Arango,Jentschke e Reus. Solo pari tra Friburgo e Hoffenheim

Con il passo falso dello Schalke 04 si è riaperta la corsa al terzo posto. Il Borussia Monchengladbach cerca i tre punti che mancano dal 17 marzo, quando sconfisse in trasferta il Leverkusen. In casa riceve un Colonia con il morale giù, dopo la goleada subita a Magonza. La classifica piange e un altro ko renderebbe ardua la possibilità di salvarsi. I tre punti mancano dallo scontro diretto con l’ Hertha del 10 marzo. Da allora 4 sconfitte e un pareggio nelle ultime 5 uscite. In casa i puledri sono una macchina quasi perfetta dove sono caduti solo una volta. Vengono da due pareggi, di cui l’ultima con il Werder Brema ma, sono in calo dopo un incredibile inizio di stagione. Hanno la possibilità di consolidare un posto per la prossima coppa dei campioni che, manca da più di 20 anni.

Eppure le due società si sono contese lo scudetto ,risalente a più di 30 anni fa (1978). Allora ebbero la meglio solo per la differenza reti gli ospiti.  Cinque anni prima (1973),invece, il Borussia vinse 2-1 nella finale di coppa di Germania. Dominio assoluto del Mito anche nelle competizioni europee. Negli anni settanta, prima passarono il turno negli ottavi di coppa Uefa,poi, si rifecero 3 anni dopo passando in finale. Nelle 39 sfide sono nettamente avanti i padroni di casa con 21 successi contro i 9 del Colonia che vinse l’ultima volta 4 anni fa.  Lucien Favre da fiducia all’undici che ha pareggiato a Brema. Confermato il tandem d’ attacco Reus-Hanke nel classico 4-4-2. Schaefer deve rinunciare a Jemal ma ritrova Novakovic in coppia con Podolski. In mediana c’è Peszko. Buon inizio del Moenchengladbach che, passa al 18′ con Arango. Il Colonia reagisce e riesce a rendersi pericoloso con Novakovic e Podolski senza la giusta cattiveria. Ad inizio ripresa Jantschke realizza il raddoppio e due minuti più tardi Reus serve il tris. Nonostante la mezz’ora a disposizione si spegne la luce negli ospiti e il Borussia vince nettamente per 3-0,portandosi a un solo punto dal terzo posto. Il Colonia resta a -4 dalla salvezza. 

Al Mage Solar Stadion va in scena la sfida tra due società in spolvero nelle ultime uscite. Il Friburgo non perde da quasi due mesi ed è uscito dal vortice della zona retrocessione, facendo fuori grandi squadre come Schalke,Leverkusen,Amburgo e bloccando sul pari anche il Bayern. Ha ben 6 punti di vantaggio dal Colonia e viene dal successo nella capitale contro l’ Hertha. Leggermente diverso il cammino dell’ Hoffenheim che, ha perso due delle ultime 9 sfide, tra cui quella pesante per 7-1 in casa del Bayern. E’ reduce dal poker rifilato all’ Amburgo che, li ha di fatto permesso la quasi matematica salvezza e, lasciato un piccolo pensiero all’ Europa. Il cambio di panchina ha giovato ad entrambi. E’ la terza volta che si incontrano le due compagini, visto che gli ospiti hanno debuttato in bundesliga solo 4 anni fa, 14 anni dopo l’esordio dei rossoneri. Nelle ultime 2 sfide hanno una vittoria a testa. Nel 2008 passò il turno il Friburgo imponendosi per 3-1. Streich, in carica da più di 3 mesi, ritrova a centrocampo Makiadi e si affida alla coppia offensiva Freis-Dembele. Markus Babbel, in carica da due mesi,  cambia anche lui una pedina. Inserisce come cerniera davanti alla difesa Williams che prende il posto dell’ indisponibile Weis. Gara molto combattuta che non riesce a sbloccarsi neanche quando Caliguri coglie il palo al 73′. Termina 0-0, un punto che muove la classifica e avvicina alla permanenza in massima serie anche la squadra della Brisgovia.

         Squadra                           PG     V   N     P      Reti           Punti

1.

Dortmund

31

22

6

3

69:23

72

2.

Bayern

31

20

4

7

69:20

64

3.

Schalke 04

31

18

3

10

66:41

57

4.

Moenchengladbach

31

16

8

7

46:22

56

5.

Stoccarda

31

14

7

10

59:41

49

6.

Bayer Leverkusen

31

12

9

10

46:43

45

7.

Hannover

31

11

11

9

39:43

44

8.

Werder Brema

31

11

9

11

45:50

42

9.

Hoffenheim

31

10

11

10

38:40

41

10.

Wolfsburg

31

12

4

15

42:56

40

11.

Norimberga

31

11

5

15

33:42

38

11.

Magonza

31

9

10

12

47:48

37

13.

Friburgo

31

9

9

13

41:56

36

14.

Amburgo

31

8

10

13

34:55

34

15.

Augusta

31

7

12

12

34:48

33

16.

Colonia

31

8

5

18

36:66

29

17.

Hertha

31

6

10

15

34:57

28

18.

Kaiserslautern

31

3

11

17

19:46

20

Stoccarda – Brema   4-1

Wolfsburg – Augusta    1-2

Schalke 04 – Dortmund    1-2

Bayer Leverkusen – Hertha     3-3

Kaiserslautern – Norimberga    0-2

Amburgo – Hannover   1-0

Bayern Monaco – Magonza    0-0

Monchengladbach – Colonia   3-0

Friburgo – Hoffenheim    0-0

Armin Sefiu

22 aprile 2012

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook