Il Palermo frena la Roma

Il Palermo frena la Roma

Palermo-Roma, il gol di Dybala-2Qualcosa in casa Roma non va come dovrebbe, come nella gara della settimana scorsa contro la Lazio, i giallorossi di Garcia lasciano agli avversari il pallino del gioco durante i primi quarantacinque minuti per poi provare e trovare il pareggio nella ripresa. Il Palermo di Iachini gioca un ottimo calcio e la coppia Vazquez-Dybala crea più di un grattacapo alla retroguardia giallorossa, Astori ci mette del suo e regala al numero nove rosanero la palla dell’uno a zero. La Roma sembra svogliata e con poche idee, lenta ed imprecisa nelle ripartenze, Iturbe è in giornata no, Ljajic fatica a superare l’uomo e Destro è quasi sempre lontano dal gioco, a Palermo le uniche note buone probabilmente arrivano dalla prestazione di Paredes e dall’esordio di Verde in serie A.

Subito Dybala- Garcia non ha nemmeno il tempo di sedersi in panchina, al 2’ Astori sbaglia il passaggio verso Strootman,Vazquez capisce tutto e ruba palla per poi servirla a Dybala, l’argentino non pecca di freddezza e mette a segno il suo decimo centro stagionale. Gli ospiti si svegliano solo dopo mezz’ora, Ljajic parte da destra per poi accentrarsi, alza la testa e regala un ottimo pallone a Destro ma il numero ventidue romanista non riesce ad agganciare la sfera, Sorrentino non ha problemi e lascia scorrere fuori.

Il Palermo corre e lotta su ogni pallone, al 38’ Morganella pennella un ottimo cross per la testa di Barreto, il capitano rosanero stacca bene ma De Sanctis c’è e fa sua la sfera.

Destro strappa un punto- La Roma entra in campo più convinta e al 46’ è Holebas a servire Destro in area di rigore, la coordinazione è buona ma il colpo di testa è impreciso, conclusione alta sopra la traversa. Al 52’ è il turno di Pjanic dalla distanza, Sorrentino è ben piazzato e vanifica facilmente il tentativo del bosniaco. I padroni di casa pagano il forsennato ritmo dei primi quarantacinque minuti di gioco mentre la Roma trova il modo di pareggiare i conti al 53’, Pjanic la mette in area di rigore da calcio piazzato, Strootman, piazzatosi sul primo palo, fa da sponda per Destro che riesce a spingerla dentro per quello che sarà il definitivo uno ad uno. Al 60’ i ragazzi di Iachini potrebbero portarsi in vantaggio, Dybala riesce ad entrare in area di rigore dalla destra ma in questa circostanza ad avere la meglio è il portiere della Roma che chiude la saracinesca e salva la Roma.

Meritano 2duerighe

Dybala: decima rete stagionale per l’attaccante rosanero, l’argentino è un pericolo costante per la difesa giallorossa ogni volta che prende palla.

Astori: il suo errore sulla rete di Dybala complica una partita già non facilissima sulla carta, cresce nella ripresa aiutato dalla stanchezza dell’attaccante del Palermo.

Tabellino

PALERMO – ROMA 1-1

PALERMO (3-5-1-1): Sorrentino, Vitiello, Gonzalez, Andelkovic, Morganella, Rigoni, Maresca, Barreto, Lazaar (38’st Daprelà), Vazquez (40’st Quaison), Dybala (29’st Belotti). All.: Iachini.

ROMA (4-2-3-1): De Sanctis, Florenzi, Astori, Yanga-Mbiwa, Holebas, Pjanic, Strootman, Ljajic (35’st Totti), Paredes (34’st Maicon), Iturbe (29’st Verde), Destro. All.: Garcia. 

ARBITRO: Damato di Barletta.

MARCATORI: 2’pt Dybala (P), 53’st Destro (R).

AMMONITI: Yanga-Mbiwa, Destro, Strootman (R), Morganella, Lazaar (P).

Redazione sportiva

17 gennaio 2015

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook