EUROPA LEAGUE: IL PORTO DILAGA CON IL VILLAREAL. BENFICA VINCE SU MISURA SUL BRAGA

di Luigi Rubino

Brutto tonfo del Villareal nella prima semifinale di Europa League. I sottomarini gialli sono stati battuti 5 a 1 dal Porto. Con questa larga vittoria, la squadra portoghese prenota la finale in programma il 18 Maggio a Dublino.

La gara ha visto il Villareal giocare un buon primo tempo, chiudendo ogni varco all’avversario e sfiorando il gol con rapide azioni di rimessa. Il vantaggio momentaneo spagnolo arriva  con Cani. Nella ripresa però accade l’imprevedibile.

Il Porto prima pareggia su rigore con Falcao e poi dilaga, trascinata dalla buona vena di Hulk, Guarin ( autore di una rete) e  Falcao, protagonista assoluto della gara con le sue quattro reti realizzate.

Nell’altra semifinale successo di  misura del Benfica che vince 2 a 1 contro il Braga. I padroni di casa si portano in vantaggio al 50′ con Jardel che ribatte in rete, dopo un palo colpito da Cardozo. Gli ospiti però pareggiano dopo tre minuti con Vandinho. Il gol decisivo per la squadra portoghese arriva al 15′ della ripresa. A realizzare è Cardozo che da 25 metri su calcio di punizione supera Artur, regalando la vittoria alla sua squadra. La sicura qualificazione è però rimandata nella gara di ritorno in programma il 5 Maggio.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook