L’Under 21 pareggia in Francia, ma convince…

L’Under 21 non vince, ma convince. Nell’amichevole disputata allo stadio “Pierre de Coubertin” di Cannes, gli azzurrini pareggiano con la Francia ( 1 – 1) a termine di una gara che ha confermato la crescita della squadra.  I ragazzi di Ciro Ferrara hanno infatti dimostrato una certa sicurezza, creando molte occasioni da gol. Inizia subito Destro che con un tiro potente ( 15′) sfiora il vantaggio.La Francia risponde dopo cinque minuti con  Khazri che però manca il bersaglio. Al 26′ Varane respinge sulla linea, dopo un’ azione di Gabbiadini.

Al 29′ però, come spesso succede nel calcio, gli azzurrini vengono puniti da Lacazette con un colpo di testa su centro di Kakuta. Sul finale del primo tempo, l’Italia va vicino al pari con Insigne, che è anticipato da Ahamada. Nella ripresa, il tecnico Ferrara inserisce le due punte Paloschi e El Shaarawi. Florenzi, nel giro di quattro minuti, si rende due volte pericoloso, poi al terzo tentativo ( 69′) confeziona uno  splendido cross per Paloschi che di testa pareggia. Gli azzurrini, a questo punto provano addirittura a vincere con Insigne, ma il suo drop è respinto dal portiere francese Ahamada. Nel finale, poi è il numero uno Bardi a negare a  Corchia la gioia del gol. Per la splendida Under la sconfitta, vista la gara, sarebbe stata una beffa! A fine gara il tecnico Ferrara è apparso soddisfatto della prestazione dei suoi ragazzi,elogiando  Paloschi per il suo gol e il giovane Verrati, alla sua prima partita in maglia azzurra.

Francia – Italia 1 – 1

Reti: 29′ Lacazette ( F), 69′ Paloschi

G.R

29 febbraio 2012

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook