Milan e Inter già pensano al mercato: I rossoneri vicini a Ganso… Milito lascia l’Inter?

di Luigi Rubino

Ancora quattro giornate da giocare. Poi il massimo campionato si concluderà e il calcio mercato entrerà nella fase calda. Gli accordi si perfezioneranno ed anche se con pochi cash, le società cercheranno di concludere le trattative iniziate da tempo. Molte squadre, comunque sono già all’opera. Attivissimo il Milan, che in attesa di festeggiare lo scudetto, ha avviato la sua campagna di rafforzamento. Acquistao dalla Roma Mexes, i dirigenti rossoneri non si fermano. Boateng è  stato riscatto dal Genoa per 7 milioni di euro. Concluso anche l’acquisto del nigeriano  Taye Taiwo dall’Olimpic Marsiglia che, acuisito il passaporto comunitario,attesa, andrebbe a  rinforzare la fascia sinistra. Costo del cartellino: 2,5 milioni di euro.

Nel frattempo, la trattattiva per portare il giovane brasiliano Ganso a Milano è in dirittura d’arrivo. Proprio in queste ore si dovrebbe mettere nero su bianco, anche se i dirigenti del Santos sembrano non avere fretta. I dirigenti milanisti si sono  incontrati nelle ultime ore con l’agente del calciatore, Thiago Ferro, il procuratore italiano Gaetano Paolillo in funzione di mediatore e la Dis. Ganso però ha una clausola rescissoria di 50 milioni, cifra valida per le squadre europee ( quella brasiliana è fissata a 28 milioni). Se il Santos non dovesse accettare l’offferta milanista, il centrocampista brasiliano potrebbe in alternativa essere trasferito al Corinthias per 28 milioni, per poi passare al Milan nell’anno successivo.

 

Anche sull’altro fronte, quello nerazzurro, sono iniziate le manovre per il rafforzamento della squadra, dopo la conferma, quasi certa di Leonardo anche per la prossima stagione. Incerto il futuro di Milito che, dopo una stagione costellata da infortuni e un rendimento ben al di sotto della norma, potrebbe indossara la maglia del Genoa. Obiettivi interisti, comunque sono in primis Hugo Sanchez e Tevez per l’attacco. Per il regista di centrocampo le scelte potrebbero cadere su  Modric del Tottenham, appetito anche dalla Juve, oppure Fabregas dell’Arsenal o Sahim del Borussia Dortmund. Per quest’ultimi comunque le trattattive non sembrano facili. L’Inter comunque tien d’occhio anche l’esterno olandese Erik Pieters del PSV Eindhoven.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook