Il punto sulle toscane del calcio professionista

Il punto sulle toscane del calcio professionista

calcioSeria A. L’atteso derby di Toscana tra Fiorentina ed Empoli si è concluso in parità: i primi a segnare sono stati i viola di Montella con la rete di Cuadrado, per gli ospiti il pareggio è stato firmato da Tonelli.

Serie B. Il Livorno, ospite della Virtus Entella parte forte, poi subisce l’intraprendenza della squadra di casa, che passa in apertura di ripresa con Mazzarani. Gli ospiti pareggiano con Galabinov e nel finale falliscono l’occasione per segnare il gol vittoria. Labronici al 3° posto in classifica.

Lega Pro Gir. A. L’Arezzo porta a casa un ottimo pari contro l’ex capolista Novara; uno 0 a 0 che fa morale per i toscani e smuove la classifica nell’ultima gara dell’anno prima della sosta natalizia.

Lega Pro Gir. B. Giornata nera per le formazioni toscane impegnate nel girone: il Grosseto cade in casa sconfitto dall’Aquila per 2 reti a 1, Pichlmann in avvio si guadagna e trasforma il rigore del vantaggio per i toscani ma Pacilli a fine primo tempo ristabilisce la parità. Nella ripresa Sandomenico condanna i maremmani ad uno stop che rende amaro il Natale del Grifone. Sonora sconfitta intrerna anche per la Pistoiese che prende 5 gol dalla Spal, per gli ospiti a segno Togni, Fioretti, Gentile, Di Quinzio e Germinale. Inutile l’1 a 4 siglato da Piscitella. Sconfitta esterna del Prato contro il Santarcangelo: un ingenuo fallo di mano a tre minuti dalla fine spiana la strada alla vittoria dei padroni di casa. Per i biancazzurri è la sesta sconfitta nelle ultime sette partite giocate. La Reggiana non va oltre l’1 a 1 con la Lucchese. Al gol ospite di Lo Sicco ha fatto seguito il pareggio di Spanò ma l’imprecisione negli ultimi sedici metri e i due pali colpiti da Alessi e Andreoni hanno impedito ai granata di acciuffare la vittoria. Netta vittoria esterna del Pisa ai danni del Tuttocuoio, contestatissimo il primo gol di Finocchio: l’arbitro giudica oltre la linea la parata di Bacci. Poi nel secondo tempo i nerazzurri dilagano con una doppietta di Arma e il centro di Misuraca. Sullo 0-3 il Tuttocuoio accorcia le distanze dal dischetto con Colombo, dopo un fallo da rigore del subentrato Beretta. Pareggio infine nell’altro derby di giornata tra Carrarese e Pontedera che, in emergenza, esce indenne dallo stadio dei Marmi pareggiando 1 a 1 nel derby con la Carrarese. Tutte nel primo tempo le reti: Gherardi risponde al vantaggio firmato da Gasbarro. Per la squadra di Indiani è il terzo 1-1 esterno consecutivo.

Serie D Gir. E. Vittoria casalinga per la Massese che si impone 2 a 1 contro il Bastia: Fusco apre le marcature per gli apuani, Belli pareggia ma Falchini segna il nuovo vantaggio e regala i 3 punti ai bianconeri. Vince anche il Poggibonsi, ospite della Virtus Flaminia: doppio vantaggio toscano con Picone e Foderaro, inutile la rete di Bricchetti. Contro il Gavorrano la Robur Siena va sotto di due reti (Rubechini al 22′ e Zizzari al 34′). Nella ripresa il recupero della squadra di Morgia: prima accorcia le distanze Russo al 54′, poi è Mileto che all’81’ segna la rete del definitivo 2-2.

Davide Lazzini
22 dicembre 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook