IL “PICCHIO” NON MOLLA: VARESE-ASCOLI 1-1

di Armin Sefiu

Splendida prestazione dei bianconeri all’Ossola che guadagnano un punto prezioso per la salvezza

Pur con mille problemi societari, tra cui in ultimo un ulteriore punto di penalizzazione comminata dalla Commissione disciplinare a causa del mancato versamento delle ritenute IRPEF ed ENPALS relativi al trimestre 2010, la squadra di Castori non molla e ottiene un nuovo punto prezioso in un campo difficile come quello del Varese.

Parte in salita la partita per i bianconeri che già al 9′ sono sotto di un punto, per via della magia di Carrozza che, con una splendida rovesciata, mette la palla in rete facendo esplodere il pubblico di casa.

L’Ascoli, per nulla affranto dallo svantaggio, continua a giocare la sua partita; sposta in avanti il baricentro della manovra alla ricerca del pareggio e si avvicina alla porta avversaria pericolosamente con le incursioni dell’incontenibile Feczesin. E proprio il bomber ungherese, al 34′, durante una delle sue scorribande, viene atterrato da Pesoli.

L’arbitro Guida concede il calcio di rigore. Dal dischetto Feczesin questa volta non sbaglia e si fa perdonare il rigore sbagliato contro il Pescara.

La partita, dopo il pareggio marchigiano, vede qualche occasione pericolosa da parte degli avversari, sempre però respinti dal portiere bianconero Guarna.
Con questo risultato il Varese sale al terzo posto della classifica agganciando il Novara, mentre l’Ascoli, che ha dimostrato di non essere inferiore all’avversario offrendo una buona prestazione, prosegue la striscia positiva di risultati che la vede imbattuta da tre giornate.

 

Adesso è necessario voltare subito pagina, concentrarsi alla prossima partita contro il Frosinone e conquistare i tre punti della vittoria. Un crocevia fondamentale per mantenere vive le possibilità di salvezza, considerato il terzultimo posto occupato dalla squadra marchigiana assieme al Portogruaro, a cinque giornate dal termine del campionato.

Gli altri risultati della serie B:

Albinoleffe-Grosseto            1-1

Crotone-Atalanta                  2-2

Empoli-Livorno                     0-0

Modena-Torino                     1-1

Piacenza-Cittadella             0-2

Reggina-Novara                   1-0

Siena-Portogruaro               1-2

Triestina-Sassuolo               2-1

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook