Il Novara esonera Tesser. In A si rivede Mondonico

Ancora una panchina che salta in serie A.  Attilio Tesser non è più l’allenatore del Novara. La notizia è stata comunicata dal presidente del club piemontese, Massimo De Salvo, dopo l’ennesima sconfitta di campionato contro il Palermo: “La squadra – ha detto il patron del Novara – aveva bisogno di una scossa  e con grande amarezza ho dovuto prendere questa decisione.” Sulla panchina siederà Emiliano Mondonico che torna ad allenare una squadra della massima divisione dopo più di sette anni e dopo un male che lo aveva afflitto lo scorso anno, durante la sua permanenza con l’Albinoleffe in serie B, e che per fortuna è riuscito a superare. La presentazione del nuovo allenatore avverrà domani alle 12,30 nel corso di una conferenza stampa.

Poi il nuovo tecnico sarà già in panchina giovedì nella sfida importante contro il Chievo. Per Mondonico si riaprono quindi le porte delle serie A, dopo aver militato in  club importanti come la Cremonese, il Como, l’ Atalanta, il Torino, il Napoli, il Cosenza, la Fiorentina e ultimo l’Albinoleffe. Mondonico – ha detto il massimo esponente della società piemontese . è stato scelto per la sua esperienza e perchè ha accettato la rosa attuale della squadra con la quale è convinto  di poter fare un buon lavoro. Se chiederà rinforzi ed anche se manca un giorno alla conclusione del mercato invernale – ha spiegato il presidente –  cercheremo comunque di accontentarlo”.

Gigi Rubino

30 gennaio 2012

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook