Divino Sansone (tre reti) porta il Sassuolo in vetta. Il Toro non vince!

Il Pescara vince ad Empoli ed è secondo. Non molla il Verona che riprende la corsa promozione. Segnali positivi anche dal Padova che si impone largamente a Reggio Calabria.  Il Brescia vince ancora…

Tre reti di Sansone ( nuovo capocannoniere del campionato) abbattono il Vicenza ( 4 – 2) e portano gli emiliani in testa alla classifica, in condomio con il Torino, fermato dal Cittadella sul pareggio ( 1 – 1). La squadra di Fulvio Pea non ha trovato difficoltà di fronte ad un Vicenza volenteroso si, ma che nulla ha potuto di fronte alla furia devastatrice del bomber del Sassuolo. Al secondo posto c’è il Pescara.

La squadra di Zeman anche ad Empoli, ( 2 – 0) conferma la sua grande forza offensiva e priva dello squalificato Immobile, realizza con Maniero ed Insigne ( autore di 8 reti in campionato) i due gol che portano la squadra al secondo posto, a una lunghezza dalla vetta. Pronto riscatto del Verona che incamera  tre punti contro la Juve Stabia. Gli scaligeri si mantengono saldamente in zona play off, in attesa del big match della settimana prossima con il Sassuolo. Sonante vittoria del Padova ( 4 – 1) nel posticipo a Reggio Calabria. Vince anche il Varese a Crotone. Decisivo il finale della gara, quando Carrozza sigla su penalty la seconda rete per la squadra lombarda. Un gol di Alfageme regala la vittoria al Grosseto contro l’Albinoleffe in una gara dalle poche emozioni e con gli ospiti costretti a giocare in inferiorità numerica per l’espulsione di Loni nel secondo tempo. Importante vittoria del Modena che grazie ad un gol di testa di Prete torna a sperare nella salvezza. Ancora un mezzo passo falso della Samp. Una rete di Pozzi non è sufficiente a superare il Livorno che agguanta il pari ( 1 – 1) con una magistrale punizione di Paulinho dal limite. Quarta vittoria consecutiva del Brescia che liquida la Nocerina con una rete del promettente El Kaddouri e Jonathas. Per la squadra campana, che resta ultima in classifica, sono giorni davvero neri. Significativo è , invece, il successo dell’Ascoli  ( 2 – 1) che nei minuti finali riesce a superare il Gubbio grazie ad un colpo di testa di Falconieri.

Risultati 23esima giornata serie B

Ascoli – Gubbio             2 – 1
Bari – Modena               0 – 1
Brescia – Nocerina       2 – 0
Cittadella – Torino        1 – 1
Crotone – Varese         1 – 2
Empoli – Pescara         0 – 2
Grosseto – Albinoleffe  1 – 0
Reggina – Padova        1 – 4
Sampdoria – Livorno    1 -1
Sassuolo – Vicenza      4 – 2
Verona – Juve Stabia   2 – 0

Classifica

Sassuolo   punti   46
Torino                   46
Pescara               45
Verona                 44
Padova                 41
Varese                  34
Reggina                32
Grosseto               32
Juve Stabia           31 ( penalizzazione – 4)
Brescia                  31
Sampdoria            30
Cittadella               30
Bari                         29 ( penalizzazione – 2)
Vicenza                  26
Livorno                   25
Crotone                  24 ( penalizzazione – 1)
Modena                  24
Albinoleffe             23
Empoli                   22
Gubbio                  22
Ascoli                    18  ( penalizzazione – 7 )
Nocerina               16

 Marcatori:

15   Immobile   ( Pescara)
       G.Sansone ( Sassuolo)
13   Tavano ( Empoli)
12    Sau ( Juve Stabia)
        Abbruscato ( Vicenza)
 11  Sforzini ( Grosseto)
        Sansovini ( Pescara)
    9  Cocco ( Albinoleffe)
         Jonathas  ( Brescia)
    8 Papa Waigo ( Ascoli)
        Insigne ( Pescarta)
        Pozzi ( Sampdoria)
        Castaldo ( Nocerina)
    7  Dionisi ( Livorno)
        Ceravolo ( Reggina)

Gigi Rubino

24 gennaio 2012

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook