ANTICIPI DI SERIE B: Il Pescara bloccato in casa dal fanalino Frosinone. Play-off più lontani? Padova a valanga sul Vicenza!

di Luigi Rubino

Nell’anticipo della 37 giornata di serie B, il Pescara si deve accontentare di un punto contro il Frosinone. I ciociari, nonostante il pari, hanno ormai poche speranze di salvezza.  Il Pescara, invece, con la vittoria mancata spreca una grande occasione per tenere vive le speranze di promozione ed agganciare la zona play-off.
La gara vede i padroni di casa in attacco, con gli ospiti ad agire di rimessa. Il gol del vantaggio del Frosinone arriva al  63′ grazie a Masucci che, in un’azione di contropiede, trasforma in oro un preciso assist di Sansone. Il Pescara, dopo aver sciupato molte occasioni prima e dopo la rete degli avversari, sempre pronti e pericolosi nelle ripartenze, riesce a pareggiare in pieno recupero al 95′ con Sansovini che  con un fendente di destro batte Sicignano, dopo una mischia in area.

Nell’altro anticipo di B, il Padova vince alla grande il derby veneto, battendo il Vicenza per 4 a 1. I gol piovono a grappola già nel primo tempo, A portare in vantaggio i padavini è un autogol di Martinelli al 24′. Dopo 14 minuti i padroni di casa raddoppiano con il promettente El Shaarawy. Nelle ripresa arriva il terzo gol con  De Paula, che si ripete sul finale concludendo in rete in seguito ad un’azione in contropiede, dopo la rete dei vicentini siglata da Cellini. Il Padova con questa vittoria raggiunge in classifica il Vicenza ed entra in corsa per i play.off.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook