Coppa Italia: Robinho illumina, Pato fulmina: Milan ai quarti

La squadra rossonera supera nei supplementari un coriaceo Novara. Prossimo avversario la Lazio.

Il Milan fatica più del previsto contro un attento Novara, ma alla fine, nei tempi
supplementari, a decidere è ancora lui: Pato, subentrato nel secondo tempo a Pippo Inzaghi. La squadra rossonera passa così ai quarti di Coppa Italia dove l’attende, in partita unica, la Lazio il prossimo 26 gennaio.Confortante la prestazione dei piemontesi, che hanno retto a lungo ai tanti tentativi dei padroni di casa davanti al portiere Fontana, pareggiando poi in extremis la gara, decisa solo nei supplementari.

 Il Milan presenta in formazione alcuni volti nuovi come Merkel, tornato dal Genoa. In campo dal primo minuto Inzaghi e il giovane talentino El Shaarawy.
I padroni di casa cercano di sbloccare subito la gara, ma il Novara risponde con sagacia tattica ai più quotati avversari. Il vantaggio rossonero arriva al 24′ con  El Shaarawy che da circa 20 metri fulmina Fontana. La replica dei piemontesi non si fa attendere. Granoche e Marianini provano ad impensierire Amelia, ma sono ancora i padroni di casa a sfiorare il raddoppio ancora con il ” faraone,” bravo è però il portiere del Novara a salvare. Nella ripresa, il Milan confeziona numerose palle gol con  Inzaghi, Emanuelson e con Pato che, nel finale, non riesce ad insaccare il pallone della qualificazione sicura. Sventato il pericolo, il Novara pareggia a sorpresa: stupenda la punizione di Radovanovic che dal limite insacca nell’angolo basso alla sinistra di Amelia. Si va ai supplementari!
Al 1′ extra time, Pato gira di testa verso la porta, ma Fontana compie una prodezza e salva la porta dei piemontesi. Il Milan sembra trasformato e un minuto dopo ci pensa il “papero” che, su splendido lancio in verticale di Robinho, dopo aver saltato nella corsa un avversario, infila il portiere avversario con un preciso tocco. Rossoneri in vantaggio! I padroni di casa, sulle ali dell’entusiasno ci provano ancora con Robinho, ma il tiro del brasiliano si stampa sul palo. Poi è ancora un’incontenibile Pato a sfiorare la rete. Il Milan passa, ma la sofferenza è stata tanta…

Reti: 24′ El Shaarawy, 88′ Radovanovic,  10′  ( t. suppl.) Pato.

Milan: Amelia, ( 1t.s Abate) Bonera, Nesta, Mexes, Antonini, Merkel, Ambrosini, Nocerino, Emanuelson, ( 82′ Robinho) Inzaghi,  ( 56′ Pato)El Shaarawy All: Allegri

Novara: Fontana, Morganella, Della Fiore, Paci, Centurioni,(77′ Jeda)(  Garcia, Marianini, ( 54′ Jensen) Radovanovic, Pesce, Granosche, Morimoto.( 58′ Rubino) All: Tesser

Arbitro: Giannoccaro di Lecce

Luigi Rubino

19 gennaio 2012

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook