Roma-Benatia, il punto della situazione

Roma-Benatia, il punto della situazione

Mehdi-BenatiaNon c’è ancora chiarezza a Trigoria sul futuro di Benatia, la Roma ha proposto un adeguamento del contratto al marocchino (2,5 milioni all’anno e ulteriori bonus) ma da Benatia non è ancora arrivata risposta. La dirigenza giallorossa ha maldigerito il comportamento del difensore centrale e sembra cominciare a guardarsi intorno, in giornata infatti Sabatini e Baldissoni sono volati a Londra non per trattare la vendita di Mattia Destro ma per trovare un possibile accordo con il Tottenham per portare in giallorosso Chiriches. Il capitano della nazionale rumena potrebbe lasciare gli Spurs per otto milioni di euro, la Roma punta sul prestito con diritto di riscatto, il club londinese ad una soluzione definitiva fin da subito. L’accordo di massima c’è ma tutto dipende dall’evoluzione della telenovela Benatia. L’unica offerta vera per il centrale marocchino è arrivata dal Bayern Monaco, il club bavarese ha bisogno di un difensore di spessore per sostituire l’infortunato Javi Martinez ma 28 milioni non soddisfano Sabatini. Il Bayern sembra essere pronto ad arrivare a 30 milioni, avvicinandosi così alla cifra richiesta dal club capitolino per il tesserino di Benatia. Le alternative a Chiriches potrebbero essere: Manolas, Basa e Nastasic con il difensore del Lilla favorito sia sul greco (sempre più vicino all’Arsenal) sia sull’ex viola in forza al Manchester City, sempre più lontana invece l’ipotesi Balanta.

Lorenzo Bruno

21 agosto 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook