Conte-Italia: trovato l’accordo

Conte-Italia: trovato l’accordo

Conte-ItaliaLa telenovela sulla scelta del nuovo c.t. della nazionale Italiana sembra ormai giunta al suo epilogo finale, con Antonio Conte prossimo erede della scottante panchina lasciatagli dal dimissionario Prandelli in seguito alla bruciante eliminazione mondiale.E’ proprio il tecnico salentino l’uomo su cui il neo eletto presidente della FGCI Tavecchio ha scelto di puntare con decisione per riformare, secondo il modello che lo ha portato alla vincita delle contestate elezioni, il mondo del calcio italiano e rafforzare mediaticamente la sua precaria posizione. Superata la concorrenza di Mancini e Zaccheroni, l’ex tecnico della Juventus sembra aver trovato l’accordo con la federazione italiana sulla base di un contratto biennale di circa 1,7 milioni di euro che arriveranno a 3,5 grazie all’intervento economico dello sponsor PUMA, determinante nel portare Conte sulla panchina della nazionale italiana. Proprio la casa di abbigliamento tedesca, beffardo incrocio di rivalità sportiva e merchandising, in un comunicato ha assicurato di voler supportare al meglio la FGCI nella scelta del nuovo c.t, puntando ad ottenere nuovi successi con gli azzurri. Tra oggi e domani è atteso l’annuncio ufficiale.

Damiano Rossi (Roma)

14 Agosto 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook