Suarez-Barcellona: un matrimonio da 88 milioni

Suarez-Barcellona: un matrimonio da 88 milioni

Suarez BarcellonaUfficiale il passaggio di Suarez dal rosso del Liverpool al Blaugrana del Barcellona. Dopo i colpi a suon di milioni dello scorso anno dei Blancos di Madrid, su tutti mister 100 milioni d’euro Bale, un altro campione si trasferisce nella Liga spagnola, questa volta sponda Barcellona: El Pistolero comporrà dalla prossima stagione, dopo aver scontato la squalifica di 4 mesi per il morso inflitto a Chiellini in Brasile, un tridente ad alto tasso di spettacolarità e gol con Messi e l’infortunato Neymar. Investimento pesante quello della squadra catalana che, con una spesa complessiva di 88 di milioni di euro versati nelle casse del Liverpool, si è aggiudicata con un contratto quinquennale le prestazioni del fuoriclasse uruguayano. Luis Suarez, classe 1987, lascia i Reds dopo 4 stagioni ad Anfield dove ha collezionato 133 presenze, tra premier e coppe nazionali, e un bottino di 82 reti complessive. Spetterà ora al nuovo allenatore Blaugrana, Luis Enrique, riuscire nell’obiettivo di gestire al meglio un talento tanto forte quanto caratterialmente esplosivo. I difensori spagnoli sono avvertiti, Chiellini docet.

Damiano Rossi(Roma)

11 Luglio 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook