Calciomercato: primi colpi dell’Inter, Gilardino va in Cina

Calciomercato: primi colpi dell’Inter, Gilardino va in Cina

imagesPrende quota il mercato e arrivano anche i primi colpi dell’Inter. Nella mattinata di oggi Dodò e M’Vila hanno sostenuto le visite mediche per i nerazzurri, il brasiliano sbarca a Milano con la formula del prestito biennale mentre per il francese si tratta di un prestito con diritto di riscatto. Il laterale si aggregherà alla squadra e partirà per Pinzolo, il centrocampista invece attende che il Rubin controfirmi i documenti inviati dall’Inter. La squadra di Mazzarri tratta anche il centrocampista cileno Medel del Cardiff, la prossima settimana potrebbe firmare.

Giornata di presentazione ieri per Cole alla Roma (biennale da 2,3 milioni a stagione) e ufficialità per Prandelli al Galatasaray, mentre Gilardino è in procinto di accasarsi ai cinesi del Guangzhou Evergrande allenati da Marcello Lippi.

In casa Juventus si stringe per Morata, l’agente dello spagnolo ha riferito che la trattativa è a buon punto e che le parti sono sempre più vicine. Il Parma ha depositato in Lega il contratto di Ignacio “Nacho” Jeraldino, attaccante cileno classe 1995, sempre i gialloblù hanno ceduto all’Atalanta a titolo definitivo il difensore Yohan Benalouane.

Il difensore del Genoa Portanova ha rifiutato il Chievo, mentre Pizarro firmerà un nuovo contratto con la Fiorentina a giorni.

Matteo Ciofi

8 luglio 2014

 

 

 

 

 

 

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook