Manchester United: dopo Herrera arriva anche Shaw

Manchester United: dopo Herrera arriva anche Shaw

Southampton's Luke ShawUfficializzato il nuovo allenatore, l’olandese Louis Van Gaal, la campagna acquisti dello United è partita con il botto e con due affari notevoli: Herrera e Shaw. Dopo aver perfezionato l’arrivo del talentuoso centrocampista spagnolo, classe 1989 dall’Athletic Bilbao, ecco l’annuncio di un altro colpo in prospettiva: Luke Shaw dal Southampton.

Superata la concorrenza di City e Chelsea, i Red Devils verseranno 36 milioni di euro nelle casse dei biancorossi per il terzino, diciannove anni ancora da compiere e grande rivelazione nelle ultime due stagioni. Convocato anche da Hodgson per l’ultima spedizione mondiale, non è mai sceso in campo anche se in Inghilterra viene da tutti considerato come il laterale difensivo del futuro. Shaw ha firmato un contratto quadriennale e con queste parole ha voluto salutare i suoi ex tifosi: “Sono eccitato di essere qui, pronto per crescere dopo una lunghissima avventura al Southampton. Ringrazio i tifosi che mi hanno dato modo di esprimermi al meglio”.

In pochi giorni lo United ha speso 72 milioni di euro, invertendo la tendenza rispetto ad un anno fa quando la sessione di mercato fu piuttosto sottotono, il prologo di una stagione disastrosa che ha relegato i Red Devils ad un ruolo da comprimari mancando anche la qualificazione alle coppe europee.

Matteo Ciofi

28 giugno 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook