Il ritorno del Boemo: Zeman è il nuovo allenatore del Cagliari

Il ritorno del Boemo: Zeman è il nuovo allenatore del Cagliari

Zeman al CagliariVi sono personaggi destinati, per il loro carattere e per loro idee dogmatiche, a dividere il mondo del calcio in maniera assoluta, netta, priva di sfumature, in un continuo conflitto manicheo tra coloro che li amano, idolatrandoli alla stregua di nuovi Kurtz calcistici, e coloro che li odiano in maniera viscerale e assoluta. Zdenek Zeman rientra senza dubbio, per il suo sistema di gioco, per la sue battaglie calcistiche e politiche, nella schiera di queste contrastanti e straordinarie figure. Il Boemo, ad un anno e mezzo dalla conclusione dalla sua esperienza negativa sulla panchina della Roma americana, torna a calcare il palcoscenico della seria A aprendo il nuovo ciclo societario del Cagliari targato Tommaso Giulini, neo patron della squadra rossoblu e successore del vulcanico Cellino. L’allenatore natio della bella Praga ha firmato, dopo un lungo corteggiamento del retrocesso Bologna, un contratto di un anno con la squadra isolana dei quattro mori. Per Zeman l’avventura sarda rappresenta la ventesima panchina della sua lunga carriera italiana, iniziata nei dilettanti del Cinisi passando poi per i successi del Foggia e per le esperienze più recenti alla guida del Pescara e della Roma, fino all’approdo in Sardegna, dove ora i tifosi già sognano una nuova “Zemanlandia”

Damiano Rossi(Roma)

21 Giugno 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook