Play -off B: il Latina pareggia con il Bari. La finale per la A è sua…

Play -off B: il Latina pareggia con il Bari. La finale per la A è sua…

20140611-230317Per la prima volta nella storia il Latina è vicino al grande passo verso la serie A. I pontini, pareggiando 2 a 2 ( come all’andata) la semifinale contro il Bari, contenderanno in  due gare di andata e ritorno la promozione nella massima serie al Cesena, che ha eliminato il Modena nell’altra semifinale.

La gara è combattuta fin dall’avvio. Il Bari si gioca le sue ultime chance e prova a sbloccare il risultato con alcuni tentativi, uno dei quali di Sabelli ( 38′) con deviazione del portiere, dopo un precedente tentativo avversario di Ristovski. Sul finale del primo tempo ci sono due grosse occasioni: la prima è per i pugliesi con Joa Silva che impegna Iacobucci, la seconda è per il Latina con Jonathas che si vede respingere il tiro da Guarna.

Nella ripresa, il primo gol arriva intorno alla mezz’ora. A realizzare per il Bari è Polenta su rigore. Nei minuti finali il match si fa incandescente. Il Latina al 81′ riequilibra la gara con Jonathas sempre dagli undici metri. Tre minuti dopo a passare in vantaggio sono i padroni di casa: stupendo il tiro dal limite di Laribi che fa secco il portiere avversario. Latina in vantaggio e stadio che esplode. Il Bari non si arrende e all’88’ Galano agguanta il pari con un diagonale di destro che supera l’incerto Iacobucci. A nulla poi servirà l’arrembaggio finale del Bari. Finisce in parità come all’andata. In finale vanno i ciociari, grazie ad un miglior piazzamento conquistato in campionato.

G.R. redazione sportiva

12 giugno 2014

 

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook