City super in casa. United vince di misura,ok Tottenham,Chelsea e Arsenal

La squadra di Mancini torna a vincere alla grande demolendo il Norwich (in gol Balotelli). Tiene il passo lo United vittorioso in trasferta. Tris per gli spurs e blues.

Nella quattordicesima giornata della premier league torna a dettare legge il Manchester City che, cancella il pareggio di Liverpool, e segna cinque gol in casa. In gol gli attaccanti (Aguero e Balotelli). Un gol di Jones regala la vittoria al Manchester Utd che non perde terreno.

Non si ferma il Tottenham che sa solo vincere. Gli spurs battono anche il Bolton. In ripresa il Chelsea alla seconda vittoria conscutiva.

Match clou della premier è stata la partita tra Newcastle e Chelsea. Le due squadre ,alla ricerca di conferme con i magpies che, vogliono dimenticare le due sconfitte nelle ultime tre gare per tornare a lottare con le grandi,i blues per continuare a vincere e tenere una continuità di risultati.

Villas Boas non cambia e da fiducia al trio composto da Mata,Drogba e Sturridge. Blues partono molto forte. Al 14′ Lampard sbaglia il rigore,poi, due minuti dopo Sturridge coglie il palo. Buone occasioni per Lovenkrands (Newcastle) e Sturridge ma la difesa avversaria blocca senza problemi. Al 35′ occasione limpida per i padroni di casa. Ba colglie il palo di testa. Al 38′ il Chelsea passa. Mata se ne va e offre un ottima palla a Drogba che di testa fulmina Krul.Nel finale di tempo Ba tenta il gol ma la difesa respinge nell’area di rigore.

Nella ripresa la squadra di Villas Boas soffre le avanzate del Newcastle e rischia di subire il pareggio con le avanzate di Ameobi. L’attaccante bianconero prima viene bloccato da un difensore avversario poi colpisce la traversa all’ 81′. Il Chelsea passato il pericolo chiude la gara nel finale con le reti di Kalou, ben servito da Torres,poi, segna il terzo gol con Sturridge.

Allo stadio Villa Park, la squadra di Ferguson, in campo con l’unica punta Hernandez supportata da Rooney, cogli tre punti fondamentali in chiave scudetto. I red devils controllano la gara,colpiscono al 20 ‘ del primo tempo con Jones servito perfettamente da Nani e non riescono a chiudere la gara. Qualche brivido  arriva con Herd ma il suo colpo di testa viene intercettato dagli avversari. Nella ripresa il pressing dei Villans sbatte contro la difesa più volte e non riesce a perforare la porta di Lindegaard.

Non faticano tanto,invece, i cugini dei Citizens che dominano la partita e vintono con un largo punteggio. Primo tempo è un vero assedio per la porta del Norwich che resiste fino al 32′ quando Aguero colpisce con un preciso tiro all’angolo. Nella ripresa arriva il raddoppio di Nasri,bravo a infilare Ruddy con un bel tiro. Al 68′ arriva il tris di Yaya Tourè che sfrutta l’assist di Silva e realizza senza problemi. All’ 81′ arriva il gol della bandiera  di Morison di testa. Al 72′ era entrato Balotelli.All’ 88′ c’è gloria anche per supermario bravo a trovarsi pronto e colpire. Al 90′ sugli sviluppi di un corner arriva il quinto gol e lo realizza Johnson.

Vittorie convincenti dell’ Arsenal di Wenger che serve il poker al Wigan e del Tottenham che continua a vincere e batte 3-0 anche il Bolton. I gunners chiudono la partita in soli 60′. Micidiale è l’uno-due nel primo tempo con cui va a riposo la squadra biancorossa. Segnano Arteta e Vermaelen. Nella ripresa c’è gloria per Gervinho che segna al 61′ e chiude definitivamente la gara. Nel finale arriva anche il quarto gol. Segna Van Persie al suo quattordicesimo gol e sempre più capocannoniere della premier. Gli Spurs cercano di dimenticare la sconfitta in europa league contro il Paok e, partono molto forte. Al 7′ Bale porta in vantaggio i suoi con la solita percussione. Il Bolton rimane in dieci per l’espulsione di Cahill al 18′. Nella ripresa Lennon e Defoe chiudono i conti e regalano il terzo posto in classifica. C’e’ ancora la possibilità di superare lo United, vista la partita in meno da recuperare.
In fondo alla classifica vince solo il Blackbrun che batte 4-2 lo Swansea (poker di Yakubu).
 


              Squadra                PG   V    N    P   Reti                  Punti

1.

Manchester City

14

12

2

0

48:13

38

2.

Manchester Utd

14

10

3

1

31:13

33

3.

Tottenham

13

10

1

2

29:16

31

4.

Chelsea

14

9

1

4

31:17

28

5.

Arsenal

14

8

2

4

30:23

26

6.

Newcastle

14

7

5

2

19:15

26

7.

Liverpool

13

6

5

2

17:12

23

8.

Stoke

14

5

3

6

14:23

18

9.

Aston Villa

14

3

7

4

16:18

16

10.

Everton

13

5

1

7

15:17

16

11.

Norwich

14

4

4

6

20:26

16

12.

QPR

14

4

4

6

15:25

16

13.

West Brom

14

4

3

7

13:21

15

14.

Swansea

14

3

5

6

14:20

14

15.

Wolves

14

4

2

8

15:24

14

16.

Fulham

13

2

6

5

15:16

12

17.

Sunderland

14

2

5

7

16:17

11

18.

Blackburn

14

2

4

8

21:32

10

19.

Wigan

14

3

0

11

19:34

9

20.

Blackburn

14

2

3

9

12:28

9

 

Newcastle – Chelsea 0-3
Wigan – Arsenal 0-4
Tottenham – Bolton 3-0
QPR – West Brom 1-1
Manchester City – Norwic 5-1
Blackburn – Swansea 4-2
Aston Villa – Manchester Utd 0-1
Everton – Stoke 0-1
Wolves  – Sunderland  2-1
Fulham – Liverpool   5/12 21.00

di Armin Sefiu     

5 dicembre 2011

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook