La Lazio, finalmente, vince anche in Europa League. Udinese che figura con l’Atletico!

Un solo gol alla Lazio è bastato per vincere la sfida con lo Zurigo all’Olimpico di Roma e rimanere in  piena corsa per la qualificazione ai sedicesimi di finale dell’Europa League. La squadra biancoceleste è infatti ora al secondo posto alla pari dei romeni del Vaslui che hanno battuto i portoghesi dello Sporting Lisbona, ormai sicuri del passaggio del turno per 1 a 0. Decisiva per la qualificazione laziale, la prossima partita proprio contro i romeni il prossimo 1 dicembre. L’Udinese, perde, invece, vistosamente in trasferta con l’Atletico Madrid.( 4 – 0). Gli spagnoli raggiungono così i friulani in testa alla classifica con 7 punti.

Girone  D

Lazio –   Zurigo                    1 – 0
Vaslui – Sporting Lisbona  1 – 0

Classifica

Sporting Lisbona   punti     9
Vaslui                         ”        5
Lazio                          ”        5
Zurigo                        ”        2

Lazio – Zurigo    1 – 0

Rete: 62′ Brocchi ( L)

Un gol di Brocchi consente alla Lazio di ottenere la prima vittoria in Europa League e rimanere in corsa per la qualificazione ai sedicesimi di finale. Partita non entusiasmante nel primo tempo e laziali  poco incisivi in fase offensiva, anche perchè gli svizzeri badano soprattutto a non scoprirsi. La grande occasione laziale arriva sul finale del primo tempo con Klose, il quale supera due difensori, ma viene fermato da Beda nell’attimo decisivo.  Nella ripresa,il tecnico Reja sostiutuisce Lulic con Brocchi, ma è lo Zurigo a rendersi pericoloso al 51′ con Alphonse, ma Marchetti sventa in angolo il pericoloso tentativo svizzero. La Lazio si scuote. La gara si sblocca al 62′, grazie proprio al nuovo entrato Brocchi che dal limite dell’area fa partire un tiro, leggermente deviato da un difensore avversario. Sei minuti dopo è Cissè a impensierire gli svizzeri, ma il suo tiro è impreciso e finisce sul fondo. Poi più nulla. La squadra di Reja riesce così a portarsi al secondo posto in classifica, in attesa delle prossime due sfide decisive per il passaggio del turno.

Girone I

Atletico Madrid – Udinese       4 – 0
Celtic  – Rennes                       3 – 1

Classifica

Atletico Madrid      7
Udinese                  7
Celtic                      5
Rennes                   2

Atletico Madrid – Udinese  4 – 0

Reti: 6′ – 12′ Adriano Lopez, 37′ Diego, 67′ Falcao

Pesante cappotto dell’Udinese che allo stadio “Vicente Calderon” subisce, senza attenuanti, quattro reti dagli spagnoli, apparsi “furiosi” per tutta la partita. I friulani vengono così raggiunti in classifica dai “colchoneros” al primo posto, ma le chance di qualificazione non sono compromesse. I gol del vantaggio spagnolo arriva al 6′ con Adriano Lopez, il quale supera due difensori, ed insacca alle spalle di Handanovic. Il raddoppio dei padroni di casa è firmato sei minuti dopo, ancora da Lopez con un colpo di testa. Per l’Udinese diventa cosi tutto difficile, anche perchè al 23′ Fabbrini infortunatosi, è costretto a cedere il posto a Abdi. Il terzo gol arriva prima dell’intervallo, precisamente al 37′ con l’ex juventino Diego che finalizza in rete al termine di una bella triangolazione con Falcao e Adriano LopezLazio. Nell ripresa, l ‘Udinese centra la traversa con un gran tiro di Abdi. L’ultima rete spagnola è di Falcao che al 67’ con un azione personale supera Handanovic.

 

di G.R.

4 Novembre 2011

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook