Palermo, possibili novità tattiche in vista del match di Roma

di Giovanni Chinnici

Le indicazioni tecnico tattiche che  il presidente Zamparini pare abbia dato al tecnico lombardo Devis  Mangia, durante un incontro a tre svoltosi lo scorso martedì nei locali dello stadio Barbera, con protagonista anche il ds Sean Sogliano, potrebbero essere frutto di novità tattiche già da domenica. L’impressione è infatti che  la squadra possa tornare al 4-3-1-2, stile primo Rossi, nella speranza di rivitalizzare Ilicic, che tornerebbe a fare il trequartista, alle spalle di un tandem offensivo che potrebbe essere composto da Pinilla e Miccoli.  Altra possibile novità potrebbe riguardare  Migliaccio che dovrebbe tornare a fare il centrocampista in una linea a tre con Barreto ed uno tra Acquah e Della Rocca, con Bacinovic carta a sorpresa.

 In difesa spazio dunque a Cetto, totalmente recuperato dopo un inizio di stagione tribolato, per via della rottura del setto nasale e dei continui fastidi muscolari. Siamo ovviamente nel campo delle ipotesi, anche se non del tutto remote, se ne dovrebbe sapere qualcosina in più durante questi ultimi giorni della settimana. Unica certezza il ritorno di Balzaretti che, scontata la squalifica tornerà ad occupare la fascia sinistra. Proprio Balzaretti, protagonista della conferenza stampa di ieri, ha voluto sgombrare ogni dubbio in merito al suo futuro a Palermo, dicendo di essere totalmente mentalizzato sulla squadra rosa e che qualsiasi discorso in merito ad un possibile suo trasferimento andrà fatto a tempo debito. Ricordiamo che Balzaretti è tra i giocatori appetiti dal PSG, che proprio quest’anno ha prelevato dai rosa Pastore e Sirigu.

 

20 ottobre 2011

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook