Coppa Italia che sorpresa! Bologna eliminato…

Coppa Italia che sorpresa! Bologna eliminato…

imageSpezia, Siena, Avellino e Parma sono le prime quattro squadre qualificate agli ottavi di Coppa Italia. Sorprendente l’eliminazione del Bologna eliminato in casa dal Siena.

I risultati:

Spezia – Pescara  3 – 0

Avellino – Frosinone   2 – 1

Parma – Varese    4 – 1

Bologna – Siena   1 – 2

Spezia – Pescara : 3 – 0

Marcatori: Ebagua, Sansovini, Rivas.

Lo Spezia strapazza il Pescara e vola agli ottavi di Coppa Italia. Nel prossimo turno affronterà il  Milan. I liguri vanno in vantaggio con un bolide di sinistro scoccato da Ebagua. Più tardi due espulsioni, la prima a Zuparic per somma di ammonizioni e la seconda a Cutolo per comportamento non regolamentare nei confronti del direttore di gara, complica il compito agli abbruzzesi, che subiscono il secondo gol da Sansone, lesto ad insaccare su uscita di Pigliacelli. Nel finale della gara Rivas intercetta un pallone di Mascara e con un pallonetto sigla il 3 a 0 finale.

Avellino – Frosinone   2 – 1

Marcatori:  D’Angelo ( A), Castaldo ( A), Ciofani ( F).

L’Avellino non stecca in Coppa. Gli irpini, davanti al loro pubblico, battono  il Frosinone e superano il turno di Coppa Italia. Prossimo avversario negli ottavi sarà la Juventus. La gara si sblocca dopo venti minuti. A realizzare è D’Angelo con un gran tiro di destro. L’ Avellino continua a tenere l’iniziativa anche nella ripresa. Una traversa respinge il Frosinone dal raddoppio, che però non può evitare il raddoppio che giunge al 82′ con Castaldo, che insacca di testa su repinta del portiere avversario. Il gol della bandiera di Ciofani al 90′ chiude poi il match.

Parma – Varese  4 – 1

Marcatori: Valdes, ( P), Munari, ( P), Palladino ( P), Rosi ( P),  Damonte ( V).

Continua il momento magico del Parma che, davanti al proprio pubblico non fallisce la qualificazione in Coppa Italia. La squadra emiliana affronterà ora negli ottavi la Lazio. Anche senza il suo giocatore più rappresentativo, ( Cassano) i ducali non faticano a battere il Varese che capitola già al 5′ con un gran gol di Valdes che da lontano infila il pallone nel set.  Il raddoppio arriva nella ripresa. A realizzare è Munari di testa. Il Parma, a questo punto gioca sul velluto. Palladino al 58′ con un destro angolato supera il portiere. La gara poi si conclude con le  reti di Rosi ancora per i parmensi e Damonte che con un tocco di desrftro anticipa il portiere Bajza e realizza il gol della bandiera.

Bologna – Siena    1 – 2

Marcatori:  Valiani ( S), Moscardelli( B), Feddal ( S).

Un gol del difensore marocchino Feddal costa caro al Bologna che esce dalla Coppa Italia, dopo i supplementari. Il vantaggio dei senesi realizzato da Valiani non facilita il compito dei padroni di casa che riescono a pareggiare nella ripresa grazie a Moscardelli, ben servito dal nuovo entrato Alibec. A questo punto diventono decisivi i supplementari. Un gol di alibe cviene annullato per fuorigioco di Moscardelli.  Il Siena  centra poi  il palo con Feddal. Nei minuti finali ancora Feddal con un tuffo di testa batte il portiere  Stojanovic, regalando la qualificazione ai senesi.

di Redazione Sportiva

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook