Calcio, è il giorno di Milan-Palermo

Grande attesa in città per l’anticipo della settima giornata di campionato che vedrà in serata, inizio 20,45, il Palermo impegnato a San Siro contro il Milan. Un match considerato fondamentale per testare il reale valore dei rosa che, rivoluzionati nel mercato estivo dal presidente Zamparini,

hanno sin qui disputato una prima tranche di campionato ad alto livello, forse al di là delle aspettative dei più. Rosa quasi al completo per Devis Mangia e dunque qualche dubbio di formazione in vista della trasferta di Milano. Il tecnico lombardo scioglierà gli ultimi dubbi nell’immediata vigilia del match, anche se crediamo che difficilmente l’undici iniziale si discosterà dal seguente: Tzorvas in porta, difesa a quattro con Pisano, Migliaccio, Silvestre e Mantovani, a centrocampo Alvares, Barreto, Della Rocca e Bertolo, Miccoli Pinilla in avanti. Le possibili varianti potrebbero essere rappresentate da Ilicic quale alternativa a Bertolo ed Hernandez come possibile vice Miccoli. Unica assenza certa quella del terzino balzaretti, fermato per un turno dal giudice spostivo. La partita sarà arbitrata dal romano valeri, arbitro noto in città per il famoso 2-2 di Genoa palermo di due anni fa quando concesse 8 minuti di ricupero, un rigore oltre tmpo massimo al Genoa e palermo lasciato addirittura in 9. Un precedente preoccupante, che i tifosi sperano sia soltanto un cattivo ricordo.

 

di Giovanni Chinnici

 

 

15 ottobre 2011

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook